Intervista: Eusebio Di Francesco

Intervista: Eusebio Di Francesco

L’allenatore della Roma, Eusebio Di Francesco, ci ha aperto le porte di Trigoria, trasmettendoci la sua idea di calcio e i princìpi su cui si fonda. Ha espresso la sua preferenza per il 4-3-3, che dona alle sue squadre tanta qualità in fase offensiva, coi movimenti codificati dei suoi esterni, Perotti e El Shaarawy su tutti.

Esterni che eseguono un lavoro di catena con terzino e interno di centrocampo, per non trovarsi mai sulla stessa linea. Il tecnico abruzzese ci ha espresso come ha saputo adattarsi alla settimana corta che le numerose partite impongono, e ci ha indicato anche alcune idee da campo, partendo dai giochi di posizione che ritieni molto validi e propone spesso a De Rossi e compagni. Qualche domanda anche al preparatore atletico Nicandro Vizoco, che ha elencato i lavori effettuati con la squadra, in campo e in palestra.

Scopri di più sul numero di gennaio: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo e digitale

Articoli correlati

Intervista a… Francesco Perondi

Il vice-presidente AIAC, componente preparatori atletici, racconta quanto fatto nel biennio 2018-20 dopo la nascita di quella che possiamo chiamare la Casa dei Tecnici. Preparatore atletico professionista dal 1986. Docente al Settore Tecnico di Coverciano. Preparatore della Nazionale italiana femminile. Francesco Perondi non ha certo bisogno di presentazioni. Nel mondo del calcio, e dell’allenamento fisico […]

Cosa sappiamo del picco di crescita durante i lavori di forza?

Il picco di crescita è un periodo importante da monitorare nel percorso del giovane calciatore per questo è importante modulare i carichi di allenamento in relazione all’atleta per evitare periodi di inattività, ma anche come forma preventiva. Ci siamo confrontati su questo tema con Alessandro Oddo, per sei anni preparatore fisico delle categorie U15 e U16 […]