Categoria: Attività di base

Categoria: Attività di base

Esercitiamo le capacità coordinative

L’intervento sulle qualità motorie è determinante nelle prime categorie del settore giovanile e non solo. Come operare in questa direzione. Le capacità motorie sono componenti della prestazione e possono essere migliorate, educate, adattate attraverso le varie forme di movimento. Tali capacità sono molteplici ed è opportuno ricordare che non intervengono separatamente tra loro, ma fanno […]

Lo spazio e il passaggio

L’intervento che abbiamo mostrato al Master di Salsomaggiore sulle scuole calcio è strutturato e inserito in un progetto all’interno del settore attività di base che coinvolge principalmente gli ultimi anni dei Pulcini e gli Esordienti. È solamente uno dei “fili conduttori” della nostra metodologia (abbiamo preso spunto dai lavori di Massimo Lucchesi), significa cioè che […]

Il calcio da 6 a 14 anni

Allenare nell’attività di base Autori: Andrea Millefanti, Paolo Migliavacca Allenare le categorie della fascia pre-agonistica necessita di competenze trasversali e molto accurate. Il percorso che devono seguire i giovanissimi giocatori non può essere lasciato al caso, ma deve seguire dei princìpi operativi chiari e precisi. Il libro scritto da Paolo Migliavacca e Andrea Millefanti analizza appunto i momenti chiave della formazione del calciatore bambino, da […]

Così spazio e tempo supportano la metodologia

“Per poter apprendere, dobbiamo considerare la pratica anche in termini quantitativi“.Questo il ragionamento da cui è partito Fabio Napoletani per articolare il suo intervento che potete leggere sul numero 333 di Novembre dal titolo “Spazio e tempo questione di metodologia”: una serie di spunti interessanti nella programmazione e gestione delle sedute d’allenamento in funzione del contesto […]