Esperienze dall’estero – APPUNTI DI VIAGGIO

Esperienze dall’estero – APPUNTI DI VIAGGIO

L’Inghilterra
Il diario di bordo del viaggio di formazione degli istruttori della scuola calcio del Torino e del Varese, che sono stati in Gran Bretagna. Il primo di 2 articoli in cui si offrirà uno spaccato di quanto accade, coi più piccoli e non solo, in questa nazione. Prima puntata: l’Everton!

Signori, si parte. Destinazione calcio. Il calcio inglese. Un’esperienza unica per provare a capire come si lavora all’estero, per toccare con mano le differenze con quello che accade in Italia. Consapevoli che tutto ciò che vedremo deve essere contestualizzato. L’idea non è certo di copiare ogni cosa che potevamo notare, ma di… imparare.

La prima tappa del tour ha previsto la visita allo stadio dove disputa le partite casalinghe il Manchester United, il mitico Old Trafford. In un clima tipicamente inglese, dopo una rapida occhiata allo store, visitiamo il museo che raccoglie i cimeli storici del club, poi veniamo accompagnati sugli spalti, negli spogliatoi e in sala stampa. È un piacere vedere il campo dove campioni come Ibrahimovic, Pogba, Rooney, Martial giocano. E sedersi per la foto ricordo sulla panchina quest’anno di Mourinho non è male per iniziare il viaggio. Ma ora è tempo di aggiornamento vero e proprio: si va ad Halewood, dove c’è il centro sportivo dell’Everton.

L’articolo completo su IL NUOVO CALCIO di maggio in edicola o in abbonamento

Articoli correlati

Ball mastery, il dominio della palla

Quanto conta per un giocatore avere una padronanza assoluta nella gestione del pallone. La tecnica di ball mastery e le strutture da utilizzare. All’interno dello speciale “Settore Giovanile” avevo iniziato a trattare l’argomento relativo al “dominio” del pallone nell’articolo “Diamo del ‘tu’ alla palla”. La maestria nel gestire l’attrezzo, infatti, a qualsiasi livello, deve essere […]

Una preparazione precampionato su misura

L’importanza di organizzare il proprio piano operativo per la preparazione precampionato considerando il numero di allenamenti, gli obiettivi e… il carico. Tutto ciò che dovete sapere. Il periodo della preparazione precampionato è molto delicato e affidarsi solo a guide uguali per tutti non sempre è la scelta giusta. Infatti, schemi e tabelle che “vanno bene […]

Preparazione precampionato: la nostra proposta

Due piani di lavoro di 10 e 15 giorni con gli obiettivi da perseguire e le esercitazioni consigliate per ogni finalità. I presupposti operativi di ogni programma, costruiti per le squadre dilettanti al fine di approcciare al meglio questa delicata fase della stagione. Una preparazione precampionato per 10 giorni Una preparazione precampionato per 15 giorni […]

Professione match analyst

Quello del match analyst è un “mestiere” in forte ascesa e che richiede COMPETENZE TRASVERSALI. Per questo motivo, abbiamo pensato ad alcuni articoli curati da un professionista come Filippo Lorenzon, che presenteranno i compiti e le conoscenze indispensabili del ruolo, oltre ad analizzare l’organizzazione tattica dei club europei e italiani più importanti.