Cosa imparare dall’atletica leggera

Cosa imparare dall’atletica leggera

Quanto conta la corretta tecnica di corsa per il calciatore moderno. Le proposte pratiche legate alle diverse gestualità e gli esercizi per sollecitare condizione e coordinazione.

Arrivando da un’esperienza decennale da tecnico nell’atletica leggera, il mondo del calcio mi è sembrato sin dall’inizio assai diverso, ma pur ricco di analogie. Se da un lato (nell’atletica) si dà grande risalto alla tecnica individuale delle varie specialità, nel calcio prevale la tattica o la strategia di squadra. In entrambe le discipline sportive, però, c’è bisogno di una programmazione mirata e accurata per migliorare il più possibile la prestazione fisica. La preparazione fisica calcistica, a mio avviso, possiede ancora importanti margini di miglioramento. In particolare, c’è un aspetto che viene in parte trascurato: mi riferisco al miglioramento della tecnica e della meccanica di corsa come modalità per sfruttare al meglio il potenziale fisico del giocatore. Il tutto per elevare la sua performance durante la stagione agonistica.

L’articolo completo su IL NUOVO CALCIO di gennaio in edicola o in abbonamento

Articoli correlati

Ball mastery, il dominio della palla

Quanto conta per un giocatore avere una padronanza assoluta nella gestione del pallone. La tecnica di ball mastery e le strutture da utilizzare. All’interno dello speciale “Settore Giovanile” avevo iniziato a trattare l’argomento relativo al “dominio” del pallone nell’articolo “Diamo del ‘tu’ alla palla”. La maestria nel gestire l’attrezzo, infatti, a qualsiasi livello, deve essere […]

Il Tabata nel calcio

Un metodo di allenamento ad alta intensità che prevede fasi di lavoro di 20’’ alternate ad altre di recupero di 10’’, il tutto per 4’ complessivi. Negli ultimi anni la metodologia dell’allenamento nel calcio ha virato decisamente verso la ricerca di una maggiore intensità. Infatti, in sede di training si richiedono numerose accelerazioni, decelerazioni, insieme […]

Una preparazione precampionato su misura

L’importanza di organizzare il proprio piano operativo per la preparazione precampionato considerando il numero di allenamenti, gli obiettivi e… il carico. Tutto ciò che dovete sapere. Il periodo della preparazione precampionato è molto delicato e affidarsi solo a guide uguali per tutti non sempre è la scelta giusta. Infatti, schemi e tabelle che “vanno bene […]

Preparazione precampionato: la nostra proposta

Due piani di lavoro di 10 e 15 giorni con gli obiettivi da perseguire e le esercitazioni consigliate per ogni finalità. I presupposti operativi di ogni programma, costruiti per le squadre dilettanti al fine di approcciare al meglio questa delicata fase della stagione. Una preparazione precampionato per 10 giorni Una preparazione precampionato per 15 giorni […]