L’IMPORTANZA DEL GIOCO

L’IMPORTANZA DEL GIOCO

Gli speciali de Il Nuovo Calcio  – Attività di base. L’inizio stagione

Perché “giocare” consente ai bambini di crescere in modo armonico e sviluppando al meglio le proprie capacità motorie, cognitive e relative alla personalità. Cosa sono polivalenza e multilateralità.

Quando lavoriamo in una scuola calcio la prima cosa utile da considerare è quella di rispettare il momento evolutivo che stanno vivendo i nostri piccoli atleti. Non è opportuno chiedere loro azioni che non possono mettere in atto perché non hanno ancora la giusta maturità psicologica per comprendere e per apprendere al meglio. In parole semplici non trattiamoli come se fossero già grandi.

Per meglio rispettare le esigenze dei bambini, nei corsi per diventare allenatori UEFA B e C, viene spesso proposto il seguente suggerimento:
1. prima si impara a giocare;
2. poi a fare sport;
3. quindi, a gareggiare.
Docente di psicologia per la FIGC ai corsi base per allenatori e al corso per preparatori atletici.

L’articolo completo su IL NUOVO CALCIO di settembre in edicola o in abbonamento

Articoli correlati

Ball mastery, il dominio della palla

Quanto conta per un giocatore avere una padronanza assoluta nella gestione del pallone. La tecnica di ball mastery e le strutture da utilizzare. All’interno dello speciale “Settore Giovanile” avevo iniziato a trattare l’argomento relativo al “dominio” del pallone nell’articolo “Diamo del ‘tu’ alla palla”. La maestria nel gestire l’attrezzo, infatti, a qualsiasi livello, deve essere […]

Il gioco è il miglior maestro

Perché insegnare i princìpi di gioco in luogo di schemi ripetitivi coi giovani. L’importanza di saper scegliere. Mi è capitato recentemente di ascoltare un noto allenatore affermare che i ragazzi fino a 16 anni non devono fare tattica, ma soltanto tecnica; un altro sosteneva che alcuni mister di settore giovanile dovrebbero essere allontanati dal campo […]

Una preparazione precampionato su misura

L’importanza di organizzare il proprio piano operativo per la preparazione precampionato considerando il numero di allenamenti, gli obiettivi e… il carico. Tutto ciò che dovete sapere. Il periodo della preparazione precampionato è molto delicato e affidarsi solo a guide uguali per tutti non sempre è la scelta giusta. Infatti, schemi e tabelle che “vanno bene […]

Preparazione precampionato: la nostra proposta

Due piani di lavoro di 10 e 15 giorni con gli obiettivi da perseguire e le esercitazioni consigliate per ogni finalità. I presupposti operativi di ogni programma, costruiti per le squadre dilettanti al fine di approcciare al meglio questa delicata fase della stagione. Una preparazione precampionato per 10 giorni Una preparazione precampionato per 15 giorni […]