Palle inattive: i corner

Palle inattive: i corner

Approfondimento precampionato

Una metodologia che spiega come organizzare più soluzioni in fase d’attacco sulle palle ferme con poco tempo a disposizione: ideale per tutte quelle squadre che si allenano due o tre volte a settimana.

Da diversi anni a questa parte, in un calcio sempre più fisico e veloce, ma soprattutto impostato sulla tattica e sulla contrapposizione nei confronti dell’avversario, non è raro trovarsi di fronte a match oltremodo equilibrati, a maggior ragione quando si analizzano partite tra le big d’Europa. La new age del Gegenpressing (la riconquista immediata in avanti, per dirla alla Klopp) e le qualità fisiche del giocatore moderno, restituisce un gioco sì veloce, ma con maggior difficoltà di lettura da parte dei difendenti, che spesso e volentieri ricorrono al fallo tattico o vedono arrivare più conclusioni verso la propria porta dopo una ripartenza fulminea avversaria. Dove vogliamo arrivare con questo discorso? Al fatto che possono aumentare in zone pericolose per chi difende i falli e di conseguenza le palle inattive. Inoltre oggi, le reti da palla inattiva risultano in media almeno il 30% sul totale delle realizzazioni nei diversi campionati, con un andamento in crescita di stagione in stagione. Quindi l’unico modo per sfruttare questi tipi di situazioni è l’allenamento. Ma quale training è da preferirsi?

Scopri di più sul numero di agosto: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo o digitale

Articoli correlati

Ball mastery, il dominio della palla

Quanto conta per un giocatore avere una padronanza assoluta nella gestione del pallone. La tecnica di ball mastery e le strutture da utilizzare. All’interno dello speciale “Settore Giovanile” avevo iniziato a trattare l’argomento relativo al “dominio” del pallone nell’articolo “Diamo del ‘tu’ alla palla”. La maestria nel gestire l’attrezzo, infatti, a qualsiasi livello, deve essere […]

Una preparazione precampionato su misura

L’importanza di organizzare il proprio piano operativo per la preparazione precampionato considerando il numero di allenamenti, gli obiettivi e… il carico. Tutto ciò che dovete sapere. Il periodo della preparazione precampionato è molto delicato e affidarsi solo a guide uguali per tutti non sempre è la scelta giusta. Infatti, schemi e tabelle che “vanno bene […]

Preparazione precampionato: la nostra proposta

Due piani di lavoro di 10 e 15 giorni con gli obiettivi da perseguire e le esercitazioni consigliate per ogni finalità. I presupposti operativi di ogni programma, costruiti per le squadre dilettanti al fine di approcciare al meglio questa delicata fase della stagione. Una preparazione precampionato per 10 giorni Una preparazione precampionato per 15 giorni […]

L’inizio stagione dei giovani

Si riparte. Con entusiasmo e carica “agonistica”. E proprio agli allenatori dei ragazzi dall’U14 all’U18 è dedicato questo approfondimento. Un lavoro trasversale che ha volutamente messo in campo figure differenti per entrare nei particolari del periodo.