La fase offensiva

La fase offensiva

Le modalità e l’intensità dell’attacco di una squadra non dipendono dal sistema di gioco bensì dallo stile didattico scelto dall’allenatore e dal lavoro che viene svolto sull’intelligenza tattica dei singoli giocatori che diventano squadra. Le azioni offensive di una compagine sono, quindi, frutto delle attitudini dei calciatori e delle scelte di apprendimento del mister e non la mera conseguenza del numero di effettivi, con doti offensive, schierati. Vengono quindi affrontati, con proposte pratiche, i movimenti e le giocate del reparto di attacco nella fase di sviluppo del gioco, l’attacco alla linea difensiva avversaria con la conseguente finalizzazione e le situazioni con attacco da zona laterale.

Articoli correlati

Ball mastery, il dominio della palla

Quanto conta per un giocatore avere una padronanza assoluta nella gestione del pallone. La tecnica di ball mastery e le strutture da utilizzare. All’interno dello speciale “Settore Giovanile” avevo iniziato a trattare l’argomento relativo al “dominio” del pallone nell’articolo “Diamo del ‘tu’ alla palla”. La maestria nel gestire l’attrezzo, infatti, a qualsiasi livello, deve essere […]

Una preparazione precampionato su misura

L’importanza di organizzare il proprio piano operativo per la preparazione precampionato considerando il numero di allenamenti, gli obiettivi e… il carico. Tutto ciò che dovete sapere. Il periodo della preparazione precampionato è molto delicato e affidarsi solo a guide uguali per tutti non sempre è la scelta giusta. Infatti, schemi e tabelle che “vanno bene […]

Preparazione precampionato: la nostra proposta

Due piani di lavoro di 10 e 15 giorni con gli obiettivi da perseguire e le esercitazioni consigliate per ogni finalità. I presupposti operativi di ogni programma, costruiti per le squadre dilettanti al fine di approcciare al meglio questa delicata fase della stagione. Una preparazione precampionato per 10 giorni Una preparazione precampionato per 15 giorni […]

L’inizio stagione dei giovani

Si riparte. Con entusiasmo e carica “agonistica”. E proprio agli allenatori dei ragazzi dall’U14 all’U18 è dedicato questo approfondimento. Un lavoro trasversale che ha volutamente messo in campo figure differenti per entrare nei particolari del periodo.