Settore giovanile
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

L’utilizzo di questa opzione tattica per stimolare aspetti delle personalità dei giovani giocatori. Il pressing, infatti, diventa uno strumento didattico per perseguire obiettivi differenti da quelli meramente strategici.


Iacopo Gori affronta il tema del pressing ultra-offensivo. In particolare, il focus dell’allenatore che da anni lavora nelle categorie Allievi e Giovanissimi, è quello di utilizzare questa opzione tattica con il fine di stimolare gli aspetti della personalità dei giovani calciatori. Si tratta, quindi, di uno strumento didattico che permette di perseguire obiettivi differenti da quelli meramente strategici. Inoltre, l’alta aggressività e la forte intensità dello sforzo fisico, insieme agli elevati livelli di concentrazione e comunicazione, riconducono a unità le componenti del calciatore e fanno sì che le esercitazioni per il pressing ultra-offensivo siano un concreto esempio di allenamento integrato e coerente con il modello prestativo del calciatore. L’obiettivo, perseguibile attraverso una serie di esercitazioni proposte, è quello di formare giocatori responsabili, pensanti e coraggiosi.

Magazine in Edicola