La transizione dei numeri uno

La transizione dei numeri uno

La transizione dei portieri è spesso confinata a un ruolo marginale, ma Christian Olevano e Massimiliano Magi, nel loro articolo scritto a quattro mani, sottolineano l’importanza di questa fase del gioco per gli estremi difensori che devono essere abili a gestire sia quella “positiva” sia quella “negativa”.

Infatti, se si analizza il ciclo del gioco, il giocatore che viene maggiormente interessato nella fase di transizione è il portiere, il cui ruolo è importante soprattutto nel trasformare una fase di non possesso ad una di possesso, venendo quindi ritenuto fondamentale in quella transizione denominata “positiva”. All’interno dell’articolo vengono presentate varie proposte sia per il settore giovanile sia per gli adulti.

Articoli correlati

Ball mastery, il dominio della palla

Quanto conta per un giocatore avere una padronanza assoluta nella gestione del pallone. La tecnica di ball mastery e le strutture da utilizzare. All’interno dello speciale “Settore Giovanile” avevo iniziato a trattare l’argomento relativo al “dominio” del pallone nell’articolo “Diamo del ‘tu’ alla palla”. La maestria nel gestire l’attrezzo, infatti, a qualsiasi livello, deve essere […]

Così sono i bambini

Le caratteristiche dei Pulcini, le attenzioni che deve avere l’istruttore nel rapporto con loro e quale comunicazione è più efficace. Prima di addentrarci nel mondo dei Pulcini, è importante ricordare che l’organismo umano, se soggetto a determinate sollecitazioni fisiche prodotte dall’esterno, tende a interiorizzare lo stimolo, creando specifici presupposti di adattabilità. Questo indica come il […]

Il Tabata nel calcio

Un metodo di allenamento ad alta intensità che prevede fasi di lavoro di 20’’ alternate ad altre di recupero di 10’’, il tutto per 4’ complessivi. Negli ultimi anni la metodologia dell’allenamento nel calcio ha virato decisamente verso la ricerca di una maggiore intensità. Infatti, in sede di training si richiedono numerose accelerazioni, decelerazioni, insieme […]

Una preparazione precampionato su misura

L’importanza di organizzare il proprio piano operativo per la preparazione precampionato considerando il numero di allenamenti, gli obiettivi e… il carico. Tutto ciò che dovete sapere. Il periodo della preparazione precampionato è molto delicato e affidarsi solo a guide uguali per tutti non sempre è la scelta giusta. Infatti, schemi e tabelle che “vanno bene […]