Sai gestire l’allenamento?

Sai gestire l’allenamento?

Il saper fare dell’allenatore e i princìpi che devono guidare il suo comportamento sia in campo sia fuori campo.

Il mister prima di allenare gli altri deve saper allenare se stesso, dal punto di vista della personalità, del modo in cui si presenta al gruppo, si esprime, propone, dispone, opera e previene le situazioni. I princìpi di gestione sono le tecniche e i metodi di comportamento del mister nei rapporti con il gruppo e con il singolo. Seguire tali princìpi e soprattutto averli ben chiari nella propria testa serve all’allenatore per avere un metodo. Vuol dire stabilire dei “punti fissi” nelle sue modalità di agire in forma professionale per possedere dei riferimenti cui confrontarsi e relazionarsi, per avere certezze. Pertanto, le linee guida devono far parte del bagaglio dell’allenatore e serviranno per mantenere, o aumentare, il proprio carisma, il proprio prestigio e a conservare la propria immagine professionale e leadership.

Quali sono i princìpi che deve seguire il tecnico per operare al meglio al di là delle proposte prettamente da campo?

Li elenchiamo di seguito:
consapevolezza;
partecipazione attiva; metodicità;
varietà e molteplicità;
semplicità e chiarezza;
evidenza;
adattamento.

Scopri di più sul numero di ottobre: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo o digitale

Articoli correlati

Ball mastery, il dominio della palla

Quanto conta per un giocatore avere una padronanza assoluta nella gestione del pallone. La tecnica di ball mastery e le strutture da utilizzare. All’interno dello speciale “Settore Giovanile” avevo iniziato a trattare l’argomento relativo al “dominio” del pallone nell’articolo “Diamo del ‘tu’ alla palla”. La maestria nel gestire l’attrezzo, infatti, a qualsiasi livello, deve essere […]

Il Tabata nel calcio

Un metodo di allenamento ad alta intensità che prevede fasi di lavoro di 20’’ alternate ad altre di recupero di 10’’, il tutto per 4’ complessivi. Negli ultimi anni la metodologia dell’allenamento nel calcio ha virato decisamente verso la ricerca di una maggiore intensità. Infatti, in sede di training si richiedono numerose accelerazioni, decelerazioni, insieme […]

Una preparazione precampionato su misura

L’importanza di organizzare il proprio piano operativo per la preparazione precampionato considerando il numero di allenamenti, gli obiettivi e… il carico. Tutto ciò che dovete sapere. Il periodo della preparazione precampionato è molto delicato e affidarsi solo a guide uguali per tutti non sempre è la scelta giusta. Infatti, schemi e tabelle che “vanno bene […]

Preparazione precampionato: la nostra proposta

Due piani di lavoro di 10 e 15 giorni con gli obiettivi da perseguire e le esercitazioni consigliate per ogni finalità. I presupposti operativi di ogni programma, costruiti per le squadre dilettanti al fine di approcciare al meglio questa delicata fase della stagione. Una preparazione precampionato per 10 giorni Una preparazione precampionato per 15 giorni […]