Incidere con 2 allenamenti la settimana

Incidere con 2 allenamenti la settimana

Diverse società dalla Terza Categoria alla Prima si preparano di sera svolgendo due allenamenti settimanali. Una situazione non ideale, ma comune che deve essere pianificata con precisione dai mister.

Allenare una squadra due volte alla settimana vuol dire avere poco tempo e, dunque, essere pragmatici nella scelta degli obiettivi da perseguire e di conseguenza delle proposte da svolgere sul campo. È questa, in estrema sintesi, la più importante considerazione che occorre fare quando si è chiamati a lavorare in un contesto del genere. Di norma si preparano con questa frequenza le squadre di Terza, Seconda (quantomeno la grande maggioranza) e alcune di Prima Categoria: si tratta di categorie che definirei di “dilettantismo puro”, togliendo, ovviamente, da questo termine qualsivoglia accezione negativa. Il concetto di fondo, piuttosto, riguarda calciatori la cui testa per gran parte della giornata è occupata da pensieri che non riguardano il calcio.

Considerazione forse banale questa, ma che deve essere tenuta in considerazione dai mister tanto nell’aspetto rela- zionale-comunicativo quanto in quello tecnico-cognitivo.

Scopri di più sul numero di dicembre: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo o digitale

Articoli correlati

Il Tabata nel calcio

Un metodo di allenamento ad alta intensità che prevede fasi di lavoro di 20’’ alternate ad altre di recupero di 10’’, il tutto per 4’ complessivi. Negli ultimi anni la metodologia dell’allenamento nel calcio ha virato decisamente verso la ricerca di una maggiore intensità. Infatti, in sede di training si richiedono numerose accelerazioni, decelerazioni, insieme […]

Core training

Alcune proposte pratiche per migliorare la stabilità e l’efficienza dell’unità centrale del corpo, attraverso il core training. Negli ultimi anni nell’allenamento sportivo è stato introdotto il concetto di core-training. Con il termine “core” si fa riferimento all’unità centrale del sistema corpo, più precisamente alle strutture, costituite dal complesso ossa-legamenti-muscoli, presenti a livello lombare e addominale, […]

Glutei e hamstring sempre in forma

Due distretti muscolari che devono essere allenati in modo corretto per evitare infortuni ed essere pronti a una performance di qualità. La letteratura scientifica spiega che certi gruppi muscolari devono essere allenati in maniera specifica, come per esempio i glutei e gli hamstring (o ischiocrurali). Prendendo come riferimento i dati e le indicazioni a connotazione […]

La navetta australiana

È un test di facile esecuzione per indagare la capacità di ripetere sprint (RSA). Prevede tempi di esecuzione e di recupero fissi, pari a 30’’-35’’. Il risultato è dato dai metri percorsi dal giocatore. Cosa si può imparare dagli altri sport? Direi molto! Nella mia esperienza di preparatore atletico mi sono confrontato con allenatori e […]