Serie A – CHE GIORNATA!

Serie A – CHE GIORNATA!

Sabato 14 e domenica 15 ottobre vi saranno tre partite che potranno forse darci indicazioni sulle vere pretendenti a scudetto e posti Champions. Juventus-Lazio, Roma-Napoli e il derby di Milano si disputeranno infatti tutte all’ottava giornata.

Dopo la pausa per le nazionali, ci ritufferemo nel campionato. Il 14 ottobre si riprenderà con l’ottavo turno, non una giornata qualsiasi perché il “cervellone” che stila il calendario ha previsto: Juventus-Lazio (sabato alle 18), Roma-Napoli (sabato alle 20.45) e Inter-Milan (domenica alle 20.45). Insomma, la nobiltà della Serie A a confronto, le sei migliori a contendersi i tre punti. Per quanto visto fino a ora, la vincitrice dello scudetto e le altre tre che l’accompagneranno nella “nuova” Champions usciranno da questo gruppetto che finora ha dimostrato di avere qualcosa in più delle rivali. Anche se Torino, Sampdoria e Atalanta sono prontissime a sfruttare ogni minima balbuzie.

L’ottava giornata è senza dubbio un importante crocevia, ma su questo turno grava l’incognita dell’umore di molti protagonisti perché il doppio turno delle nazionali questa volta emetterà verdetti definitivi: martedì 10 conosceremo le 9 europee che andranno al Mondiale e le 8 che giocheranno il play-off, più le 4 sudamericane che staccheranno il biglietto per Russia 2018 e quella che disputerà lo spareggio contro la Nuova Zelanda.

Scopri di più sul numero di ottobre: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo e digitale.

Articoli correlati

Lazio che sorpresa!

La vera rivelazione di questa stagione 2019-20: un gioco spumeggiante, interpreti di qualità e un attaccante che sta segnando con una continuità impressionante. E dietro, un progetto ben orchestrato da Inzaghi, Tare e Lotito.

Juve prima, ma ora che accade?

La Juventus ha vinto 2-0. Lo ha fatto con merito, giocando un secondo tempo migliore di quanto abbia fatto l’Inter, che aveva concluso in crescendo la prima parte di gara. Ora la squadra di Sarri è prima, con un punto in più della Lazio e nove sull’Inter. Fin qui il calcio. Se volete aggiungiamo anche […]

Juve prima, ottima Lazio, Inter poco affamata

La Juventus torna prima, ma la novità è la Lazio seconda. Se per la squadra di Sarri è stato tutto abbastanza semplice (il Brescia ultimamente ha raccolto pochissimo…); Simone Inzaghi battendo l’Inter non solo diventa il primo incomodo per la Juve, ma si mette alle spalle un avversario più che temibile. In vantaggio alla fine […]