Il “mezzo sistema” e il catenaccio

Il “mezzo sistema” e il catenaccio

Prosegue il nostro escursus storico sui sistemi di gioco. In questa seconda puntata l’organizzazione dei Vigili del Fuoco di La Spezia di Ottavio Barbieri e l’innovazione di Foni con la sua Inter.

Un caso più unico che raro nella storia del calcio italiano è stato rappresentato dall’anomalo Torneo di Guerra disputato nel 1944. Con l’Italia ormai pienamente asserragliata, come gran parte dei paesi occidentali, e coinvolta in prima persona alle armi, il campionato che prese il via non fu mai considerato ufficiale, tanto che al termine del conflitto, con la ripresa nella stagione 1945/46 lo scudetto faceva bella mostra di sé ancora sulle maglie del Torino. Questo nonostante a trionfare nel 1944 fosse stata una squadra un po’ “improvvisata”, ma in realtà composta da tanti validi giocatori, quella rappresentante il Corpo dei Vigili del Fuoco di La Spezia.

L’articolo completo su IL NUOVO CALCIO di novembre in edicola o in abbonamento http://www.storesportivi.it/articoli/37/il_nuovo_calcio.html

 

Articoli correlati

Torniamo a dribblare

Prima di entrare negli argomenti “forti” di questo numero, concedetemi di fare gli auguri per il suo 31esimo compleanno a… Il Nuovo Calcio. Il mese di febbraio del 1991 è stato quello che ha visto la nascita della nostra rivista, che nel corso di questi anni ha attraversato le varie burrasche del mondo dell’editoria, cercando […]

Accade a novembre

Italia-Svizzera del prossimo 12 novembre non sarà decisiva, ma… ci giochiamo molto. Sarà una sorta di dentro-fuori per evitare la noiosa appendice dei play-off. Un’appendice che nasconde sempre delle insidie, lo sappiamo bene. Certamente, a Roma partiamo da favoriti, inutile negarlo. Veniamo dalla vittoria dell’Europeo, dalle convincenti prestazioni della Nations League, scendiamo in campo all’Olimpico, […]

Il calcio di tutti

La Champions è ormai entrata nel vivo e a questa manifestazione abbiamo pensato di dedicare la copertina. I primi due turni dei gironi sono stati disputati, in questo mese di ottobre vi sarà il classico giro di boa che chiarirà alquanto le gerarchie. Certo, l’ultima squadra che ha conquistato la manifestazione “a sorpresa” è stato […]

Orgogliosi di essere italiani

Ecco in anteprima l’editoriale del direttore Ferretto Ferretti pubblicato sul prossimo numero de Il Nuovo Calcio, in edicola e online a partire dai primi giorni di settembre. La Serie A è ripartita da poco e a lei abbiamo dedicato la nostra copertina. Una copertina insolita, non la classica foto, ma le “caricature” dei 20 allenatori […]