LA SPEED LADDER

LA SPEED LADDER

Un valido strumento per l’allenamento che può stimolare la coordinazione nel settore giovanile e non solo. Una progressione di esercizi. 

Nel settore giovanile l’allenamento degli aspetti coordinativi ha un ruolo molto importante, grazie al quale si agevola l’acquisizione e il consolidamento delle competenze motorie, sia generali sia specifiche. Le proposte di tipo coordinativo danno la possibilità di accrescere il bagaglio tecnico dei giocatori, aiutandoli a eseguire movimenti via via più complessi con maggior fluidità, controllo e minor affaticamento. Tra i mezzi più utilizzati rientrano senza dubbio gli esercizi mirati al miglioramento della qualità e rapidità degli appoggi, con i quali è possibile sviluppare specifiche capacità, essenziali negli sport di squadra e non solo, come quella di ritmo e di combinazione (fra più parti del corpo), cui troppo spesso si dedica poca attenzione. Infatti, non bisogna dimenticare che un qualsiasi gesto finalizzato allo sviluppo della coordinazione, è legato a un corretto bilanciamento fra i vari segmenti corporei (per esempio, fra arti superiori e inferiori), e che la gestione corretta dell’alternanza o dell’abbinamento degli stessi ne influenza l’efficacia di esecuzione.

In questo senso, la scaletta coordinativa o speed ladder è uno strumento utile per ricreare svariate combinazioni di esercizi focalizzati allo sviluppo della coordinazione intersegmentaria in diversi regimi di intensità (movimenti lenti o veloci). L’attenzione viene quindi spostata sulla corretta e armonica esecuzione dei movimenti corporei, modulandone l’intensità in relazione al livello dei propri giovani calciatori.

L’articolo completo su IL NUOVO CALCIO di febbraio in edicola o in abbonamento