La difesa a zona

La difesa a zona

Speciale palle inattive
I comportamenti da adottare e alcune soluzioni utili a chi vuole difendere a zona su corner e punizioni.

Le palle inattive, in un calcio sempre più evoluto verso la ricerca e la cura di ogni singolo dettaglio, rappresentano un fondamentale obiettivo dell’attività metodologico-didattica da parte dello staff tecnico.

In fase di non possesso le varie disposizioni utilizzate (uomo, zona e mista) presentano nella loro applicazione degli elementi favorevoli e delle criticità; pertanto si può affermare con certezza che nessuna di questa sia perfetta, ma… sicuramente “perfettibile”. Fermo restando che la scelta della disposizione da attuare sia determinata dalle caratteristiche dei calciatori, in questo articolo analizzeremo la soluzione a zona su palla inattiva contro, che in relazione alle mie esperienze professionali è quella che ritengo più efficace.

Il principio di base di tale soluzione è sicuramente la copertura degli spazi più importanti dell’area di rigore. I giocatori devono agire in tale direzione, chiudere le linee di corsa degli avversari (interspazi e azioni di salto), prevenire e controllare le opzioni che questi possono attuare, come ad esempio i blocchi. Il requisito fondamentale, poi, è che ogni giocatore controlli la palla e la attacchi, essendo responsabile dello spazio davanti a lui. Analizzeremo ora i calci d’angolo, le punizioni centrali e quelle laterali.

Scopri di più sul numero di aprile: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo e digitale

Articoli correlati

Ball Mastery, il dominio della palla

Quanto conta per un giocatore avere una padronanza assoluta nella gestione del pallone. La tecnica di ball mastery e le strutture da utilizzare. Sullo scorso numero, all’interno dello speciale “Settore Giovanile” avevo iniziato a trattare l’argomento relativo al “dominio” del pallone nell’articolo “Diamo del ‘tu’ alla palla”. La maestria nel gestire l’attrezzo, infatti, a qualsiasi […]

Una preparazione precampionato su misura

L’importanza di organizzare il proprio piano operativo per la preparazione precampionato considerando il numero di allenamenti, gli obiettivi e… il carico. Tutto ciò che dovete sapere. Il periodo della preparazione precampionato è molto delicato e affidarsi solo a guide uguali per tutti non sempre è la scelta giusta. Infatti, schemi e tabelle che “vanno bene […]

Preparazione precampionato: la nostra proposta

Due piani di lavoro di 10 e 15 giorni con gli obiettivi da perseguire e le esercitazioni consigliate per ogni finalità. I presupposti operativi di ogni programma, costruiti per le squadre dilettanti al fine di approcciare al meglio questa delicata fase della stagione. Una preparazione precampionato per 10 giorni Una preparazione precampionato per 15 giorni […]

Torniamo a dribblare

Prima di entrare negli argomenti “forti” di questo numero, concedetemi di fare gli auguri per il suo 31esimo compleanno a… Il Nuovo Calcio. Il mese di febbraio del 1991 è stato quello che ha visto la nascita della nostra rivista, che nel corso di questi anni ha attraversato le varie burrasche del mondo dell’editoria, cercando […]