La Juve cala il jolly per strappare Lukaku all’Inter

La Juve cala il jolly per strappare Lukaku all’Inter

Stando a quanto riportato da diversi giorni, l’attaccante belga avrebbe trovato un accordo di massima con la società juventina, ma Dybala non è della stessa idea. L’ex attaccante del Palermo non ha ricevuto chiamate dallo United e tra l’altro vorrebbe rilanciarsi con Sarri in versione falso nueve

L’inserimento della Juventus nella trattativa dell’Inter per Lukaku non è una mossa di disturbo, ma pura realtà. Come noto, il Manchester United valuta l’attaccante 83 milioni di euro e i nerazzurri non sono mai saliti sopra i 65. Per questo l’ipotesi di uno scambio con Dybala sta prendendo quota. Vendere lo scontento Lukaku per aggiudicarsi il talentuoso argentino, valutato all’incirca come il belga, non sarebbe affatto male per i Red Devils. Il belga avrebbe già trovato un accordo di massima con la dirigenza piemontese, ma tutto dipende da Dybala: meglio andar via e rilanciarsi o lottare e riconquistare l’ambiente bianconero? L’idea di Sarri di far giocare l’ex giocatore del Palermo in veste di falso nove ha stregato Dybala, quindi la sua volontà sarebbe di rimanere a Torino. Al momento il giocatore non è stato nemmeno contattato dal Manchester United, ma il suo ruolo nel mercato della Juventus può rivelarsi vantaggioso.

Articoli correlati

Juve prima, ma ora che accade?

La Juventus ha vinto 2-0. Lo ha fatto con merito, giocando un secondo tempo migliore di quanto abbia fatto l’Inter, che aveva concluso in crescendo la prima parte di gara. Ora la squadra di Sarri è prima, con un punto in più della Lazio e nove sull’Inter. Fin qui il calcio. Se volete aggiungiamo anche […]