Serie A – La rivoluzione di Gattuso

Serie A – La rivoluzione di Gattuso

Napoli e Juventus vincono a modo loro. Il Napoli giocando bene, la Juventus per abitudine, perché il commento di Allegri è esaustivo: “Se non riesci a fare quello che hai provato in allenamento, devi lasciar finire il primo tempo e fare altro…”.

Ma più di Napoli e Juventus che giocano un campionato, oggi impressiona il Milan. In pochi credevano in Rino Gattuso: l’anno scorso il suo Pisa, certamente afflitto da problemi societari nella prima metà della stagione, non era un esempio di bel gioco. Raramente tirava in porta. E ora, eccolo al Milan, in un Milan lento, impacciato, probabilmente afflitto pure problemi sconosciuti alla stampa.

Invece no, Rino Gattuso ha fatto una cosa sola: testa bassa, fatica, allenamento duro, con l’intenzione di migliorare la condizione della squadra. Il Milan, con Gattuso in panchina è una squadra che non gioca più sottoritmo e, vista la qualità dei singoli (meglio, di alcuni di loro), ecco che magicamente i risultati stanno arrivando.

Questa non è una squadra che può competere con Juventus e Napoli, però non è distante da Roma, Lazio e Inter. Soprattutto non può essere presa a pallate dal Verona che anche oggi non ha mai tirato in porta!

Articoli correlati

Torniamo a dribblare

Prima di entrare negli argomenti “forti” di questo numero, concedetemi di fare gli auguri per il suo 31esimo compleanno a… Il Nuovo Calcio. Il mese di febbraio del 1991 è stato quello che ha visto la nascita della nostra rivista, che nel corso di questi anni ha attraversato le varie burrasche del mondo dell’editoria, cercando […]

Accade a novembre

Italia-Svizzera del prossimo 12 novembre non sarà decisiva, ma… ci giochiamo molto. Sarà una sorta di dentro-fuori per evitare la noiosa appendice dei play-off. Un’appendice che nasconde sempre delle insidie, lo sappiamo bene. Certamente, a Roma partiamo da favoriti, inutile negarlo. Veniamo dalla vittoria dell’Europeo, dalle convincenti prestazioni della Nations League, scendiamo in campo all’Olimpico, […]

Il calcio di tutti

La Champions è ormai entrata nel vivo e a questa manifestazione abbiamo pensato di dedicare la copertina. I primi due turni dei gironi sono stati disputati, in questo mese di ottobre vi sarà il classico giro di boa che chiarirà alquanto le gerarchie. Certo, l’ultima squadra che ha conquistato la manifestazione “a sorpresa” è stato […]

Orgogliosi di essere italiani

Ecco in anteprima l’editoriale del direttore Ferretto Ferretti pubblicato sul prossimo numero de Il Nuovo Calcio, in edicola e online a partire dai primi giorni di settembre. La Serie A è ripartita da poco e a lei abbiamo dedicato la nostra copertina. Una copertina insolita, non la classica foto, ma le “caricature” dei 20 allenatori […]