Ma il Barcellona è più forte

Ma il Barcellona è più forte

E’ finita 1-1, ma il Barcellona è più forte. Lo ha detto la partita di quindicina giorni fa, lo ha ribadito quella di “San Siro”: l’Inter non è ancora al livello delle più grandi d’Europa, però, è una squadra in crescita costante, sa soffrire e sa recuperare partite che sembrano perse.

Maggior possesso palla, pressione che non ha lasciato ragionare difensori e centrocampisti, Brozovic (primaria fonte di gioco) braccato da Busquets che ancora una volta ha dimostrato di essere un elemento imprescindibile per il Barcellona, tanto possesso palla e un Suarez formato “monstre”.

I catalani hanno fatto la partita, Handanovic è stato bravo in almeno tre occasioni e qualche altra ha sentito brividi freddi lungo la schiena. Se Skriniar e De Vrij sono stati i migliori in campo un motivo ci deve pur essere. Ma volendo guardare la parte di bicchiere (quello mezzo pieno) che compete in queste occasioni, l’Inter ha dato tutto, ha provato a giocare e ha mostrato un Brozovic che sta diventando giocatore sempre più importante. In avanti Perisic e Politano non hanno saputo graffiare come avrebbero voluto, ma davanti avevano una grande squadra.

Il pareggio a poco dalla fine è vitale per la classifica: il Tottenham l’ha ribaltata negli ultimi 12’ e andare a Londra con tre punti di vantaggio non è cosa da poco.

Articoli correlati

Torniamo a dribblare

Prima di entrare negli argomenti “forti” di questo numero, concedetemi di fare gli auguri per il suo 31esimo compleanno a… Il Nuovo Calcio. Il mese di febbraio del 1991 è stato quello che ha visto la nascita della nostra rivista, che nel corso di questi anni ha attraversato le varie burrasche del mondo dell’editoria, cercando […]

Accade a novembre

Italia-Svizzera del prossimo 12 novembre non sarà decisiva, ma… ci giochiamo molto. Sarà una sorta di dentro-fuori per evitare la noiosa appendice dei play-off. Un’appendice che nasconde sempre delle insidie, lo sappiamo bene. Certamente, a Roma partiamo da favoriti, inutile negarlo. Veniamo dalla vittoria dell’Europeo, dalle convincenti prestazioni della Nations League, scendiamo in campo all’Olimpico, […]

Il calcio di tutti

La Champions è ormai entrata nel vivo e a questa manifestazione abbiamo pensato di dedicare la copertina. I primi due turni dei gironi sono stati disputati, in questo mese di ottobre vi sarà il classico giro di boa che chiarirà alquanto le gerarchie. Certo, l’ultima squadra che ha conquistato la manifestazione “a sorpresa” è stato […]

Orgogliosi di essere italiani

Ecco in anteprima l’editoriale del direttore Ferretto Ferretti pubblicato sul prossimo numero de Il Nuovo Calcio, in edicola e online a partire dai primi giorni di settembre. La Serie A è ripartita da poco e a lei abbiamo dedicato la nostra copertina. Una copertina insolita, non la classica foto, ma le “caricature” dei 20 allenatori […]