E’ successo in Serie A – 23^ giornata

E’ successo in Serie A – 23^ giornata

Ora gli aggettivi inutilizzati si vanno assottigliando: Napoli e Juventus stanno disputando una stagione straordinaria. La vittoria del Napoli contro la Lazio è disarmante: due gol in meno di mezz’ora, poi squadra di Pioli incapace di reagire, non per proprie colpe, ma per i meriti della squadra di Sarri. Forte, solida e ora pure matura…

La Juve, seconda, ha vinto la tredicesima partita consecutiva: per il club è record in un’annata, ma per una volta si può azzardare una critica: la squadra è parsa un po’ stanca, senza Mandzukic pare meno solida. Particolari.

Avvincente anche la lotta per il terzo posto: Fiorentina 45 punti, Inter 44, Roma 41 e Milan 39. Hanno vinto tutte e quattro: la Viola con il fiatone, perché il Carpi è sempre un osso duro (splendido gol di Zarate); l’Inter a modo suo: 1-0, ma sbattendo contro l’esordiente Seculin, mentre il Milan ha il piglio della grande. Ora la squadra di Mihajlovic sembra aver assimilato in toto le richieste del suo allenatore. Bacca va a segno per la quarta partita consecutiva, Niang segna su rigore e bissa il derby.

Poi c’è la Roma: Spalletti cambia ancora qualcosa, e chiede ai giocatori offensivi di creare gli spazi, per poi andare a inserirsi. Il centravanti non sembra essere contemplato negli schemi.

Finisce in parità Sampdoria-Torino, ma qui bisogna fare i complimenti a Soriano per il settimo gol stagionale e a Belotti, per la doppietta. Perché il campionato non può e non deve essere solo Napoli-Juve.

Articoli correlati

Torniamo a dribblare

Prima di entrare negli argomenti “forti” di questo numero, concedetemi di fare gli auguri per il suo 31esimo compleanno a… Il Nuovo Calcio. Il mese di febbraio del 1991 è stato quello che ha visto la nascita della nostra rivista, che nel corso di questi anni ha attraversato le varie burrasche del mondo dell’editoria, cercando […]

Accade a novembre

Italia-Svizzera del prossimo 12 novembre non sarà decisiva, ma… ci giochiamo molto. Sarà una sorta di dentro-fuori per evitare la noiosa appendice dei play-off. Un’appendice che nasconde sempre delle insidie, lo sappiamo bene. Certamente, a Roma partiamo da favoriti, inutile negarlo. Veniamo dalla vittoria dell’Europeo, dalle convincenti prestazioni della Nations League, scendiamo in campo all’Olimpico, […]

Il calcio di tutti

La Champions è ormai entrata nel vivo e a questa manifestazione abbiamo pensato di dedicare la copertina. I primi due turni dei gironi sono stati disputati, in questo mese di ottobre vi sarà il classico giro di boa che chiarirà alquanto le gerarchie. Certo, l’ultima squadra che ha conquistato la manifestazione “a sorpresa” è stato […]

Orgogliosi di essere italiani

Ecco in anteprima l’editoriale del direttore Ferretto Ferretti pubblicato sul prossimo numero de Il Nuovo Calcio, in edicola e online a partire dai primi giorni di settembre. La Serie A è ripartita da poco e a lei abbiamo dedicato la nostra copertina. Una copertina insolita, non la classica foto, ma le “caricature” dei 20 allenatori […]