master 2018

  • Gli speciali de Il Nuovo Calcio - master Master settori giovanili

    Quanto è importante il progetto societario, le linee guida dettate e la coerenza nel perseguirle. Una serie di riflessioni e di proposte pratiche indispensabili per l’allenatore di settore giovanile.

    La domenica pomeriggio del Master 2018, dedicato al settore giovanile, è intervenuta la Juventus, rappresentata dal coordinatore tecnico dell’attività di base, Stefano Baldini, e dall’allenatore dell’U12 bianconero, Edoardo Sacchini. Il primo ha proposto in aula alcuni concetti imprescindibili per lavorare al meglio coi giovani, collaborando con il secondo nello svolgimento delle proposte sul campo.

  • Gli speciali de Il Nuovo Calcio - Master Prime Squadre
    La relazione dell’allenatore in seconda della Nazionale Femminile, per il secondo anno consecutivo al nostro Master. Il mutamento delle peculiarità dei calciatori in relazione alla zona di campo occupata. Diverse proposte pratiche.

  • La relazione di Fabio Gallo è incentrata su come lavorare essenzialmente con il pallone per allenare gli aspetti tecnici, tattici, fisici e mentali. Alcune esercitazioni da collocare nei vari giorni della settimana.

  • Gli speciali de Il Nuovo Calcio - Master Prime Squadre

    La relazione in aula dell’allenatore del Lecce, che ha ottenuto dopo 6 anni di Serie C l’agognata promozione in B. Le varie casistiche in fase di non possesso legate alla difesa individuale e collettiva.

  • La prima parte degli interventi dei relatori ai nostri Master, che si sono tenuti a Coverciano. In questo numero, per quanto riguarda il Settore Giovanile, le relazioni di Andrea Biffi, Stefano Bonaccorso, Stefano Pasquinelli, Stefano Baldini ed Edoardo Sacchini. Il primo ha parlato della sua metodologia coi bambini più piccoli, che prevede duelli, tricks e capacità di sperimentazione.

  • La seconda parte degli interventi dei relatori al nostro Master tenutosi a Coverciano. Per quanto concerne il Settore Giovanile, le relazioni di Alessandro Lupi, Gianluca Falsini, Lorenzo Simeoni, Joe Sargison e Andy Sharp. Il primo ha parlato dell’impostazione dell’azione dal portiere, mentre il secondo ha affrontato il tema dell’1>1 negli Allievi, focalizzandosi su marcatura e atteggiamento difensivo.

  • Gli speciali de Il Nuovo Calcio Master - settori giovanili
    La lezione in aula e sul campo dei due tecnici inglesi, che ci hanno offerto uno spaccato dell’organizzazione d’Oltremanica e una modalità di allenamento che presenta aspetti interessanti.

  • Gli speciali de Il Nuovo Calcio - Master settori giovanili

    La relazione dell’allenatore della Primavera del Milan, che ha indicato le modalità operative adottate nel club di appartenenza. L’importanza di avere un’idea comune e del lavoro situazionale. Alcune proposte pratiche nelle quali è centrale il contributo fornito dall’estremo difensore.

  • Speciale Master 2018 - Settore giovanile

    L’intervento di Simeoni, in aula e in campo, che ha espresso i concetti chiave per sviluppare la fase d’attacco. La ricerca della parità numerica e l’importanza di lasciare liberi i giocatori di scegliere. Alcune proposte pratiche.

    A concludere i due giorni dedicati all’approfondimento sul settore giovanile è Lorenzo Simeoni, lo scorso anno tecnico dei Giovanissimi sperimentali del Padova, quest’anno al Vicenza, dove coordina gli allenatori del vivaio e allena la squadra under 17. Abbonato alla nostra rivista dal 1992 – ci ha confessato – ne ha conservato tutti i numeri. Poi ha iniziato collaborare con Il Nuovo Calcio scrivendo diversi articoli e ora è relatore al nostro Master. Un allenatore a 360°, arricchito dalle esperienze come responsabile di Scuola Calcio e Settore Giovanile, in possesso del patentino Uefa A e anche preparatore atletico professionista.

  • Speciale Master 2018 - Prime Squadre
    Le soluzioni che si possono adottare con tale sistema in base alle caratteristiche dei propri calciatori. Una serie di movimenti efficaci e l’importanza delle “preventive”.

    Marco Baroni, già tecnico tra le varie squadre di Novara e Benevento, con il quale ha raggiunto la massima serie due stagioni or sono, fa il suo esordio al nostro Master esponendo alcuni concetti che ritiene fondamentali per qualsiasi allenatore, prima di addentrarsi nei particolari della fase offensiva del 4-2-3-1. Afferma che un po’ gli manca lo spogliatoio e considererà tutti i corsisti come la sua squadra!

  • L’unico incontro di aggiornamento in Italia in cui da 20 anni è possibile ascoltare in aula e vedere sul campo più allenatori professionisti di prime squadre e settore giovanile di club di serie A e B. 

    Master Prime squadre

    Allenatore 2.0: Principi e organizzazione di gioco 

    30 giugno - 1 luglio 

    In aula e sul campo svilupperanno i diversi temi in merito all’argomento del Master ben 9 relatori, tutti estremamente qualificati. Si passa dalla fase difensiva, collettiva e individuale, all’analisi dell’avversario, dai differenti sistemi di gioco e all’inizio azione, a gettare uno “sguardo tattico” sul Mondiale Russia 2018 con Giovanni Galli.

    Dove:Firenze – Coverciano, Museo del Calcio (Via Aldo Palazzeschi 20) e campi del Centro Tecnico

    Quota di partecipazione:

    • € 220fino all’11 giugno
    • € 280dal 12 giugno

     Promozioni e convenzioni:

    • € 198 per gli abbonamenti Premium/Gold (10% di sconto)
    • € 198 per gli studenti in Scienze Motorie e Associati AIAC (10 % di sconto) per registrazioni entro l’11 giugno
    • € 380 per la partecipazione a entrambi i corsi per registrazioni entro l’11 giugno

    Cosa comprende la quota:l’iscrizione prevede la partecipazione al corso, i 2 pranzi al Centro Tecnico e il kit di abbigliamento sportivo

    150 posti disponibili

    Per info e domande: FAQ

     


     

    I relatori e le relazioni

    Giovanni Galli
    Allenatore Uefa Pro, direttore sportivo e voce tattica di Mediaset Premium.
    Titolo relazione:Una finestra sui Mondiali Russia 2018


    Walter Zenga
    Allenatore Uefa Pro, tecnico del Crotone.
    Titolo relazione:La mia metodologia sul campo

    Marco Baroni
    Allenatore Uefa Pro, ha allenato il Benevento.
    Titolo relazione:4-2-3-1: l’evoluzione nelle 2 fasi di gioco e nella transizione

    Fabio Gallo
    Allenatore Uefa Pro, tecnico dello Spezia.
    Titolo relazione:Lavorare con la palla: le modalità operative

     

    Sandro Pochesci
    Allenatore Uefa Pro, ha lavorato in tutte le categorie dai dilettanti alla Serie B.
    Titolo relazione:“Dilettanti e professionisti: quali le differenze! Il sistema 3-3-1-3”

     

    Fabio Liverani
    Allenatore Uefa Pro, tecnico del Lecce. 
    Titolo relazione:La fase difensiva individuale di una linea a 4



    Paolo Tramezzani
    Allenatore Uefa Pro, già secondo della Nazionale albanese, ha lavorato al Lugano e al Sion.
    Titolo relazione:L’impostazione dell’inizio azione e i possibili sviluppi

     

    Michele Marcolini
    Allenatore Uefa Pro, tecnico dell’Alessandria. 
    Titolo relazione:Difendere per attaccare: dall’analisi dell’avversario alle strategie operative

     

    Attilio Sorbi
    Allenatore Uefa Pro, tecnico in seconda della Nazionale italiana femminile, docente ai corsi per allenatori. 
    Titolo relazione:L’intervento specifico per ruoli: i centrocampisti”.

     

  • L’unico incontro di aggiornamento in Italia in cui da 20 anni è possibile ascoltare in aula e vedere sul campo più allenatori professionisti di prime squadre e settore giovanile di club di serie A e B.

    Master di Settore Giovanile
    Metodologie italiane e straniere per allenare dai Piccoli Amici agli Allievi

    23-24 giugno

    La novità di questa stagione, oltre al numero importante di relatori, è la presenza di due tecnici provenienti dalla federazione inglese: “Joe” Sargison(FA) e Andy Sharp(Sheffield W.). Vi saranno poi tecnici e responsabili di importanti società italiane, in rigoroso ordine alfabetico, Atalanta, Juventus, Lazio, Milan, Padova, Roma e Udinese. Insieme ad Andrea Biffi, ora allenatore al Luganodegli under 9, che ha lavorato anche all’Atalanta e al Milan. Saranno trattati temi sia per le categorie dell’attività di base sia per quelle del settore agonistico. Un ricco menù di aggiornamento, assolutamente da non perdere.  

    Dove:Firenze – Coverciano, Museo del Calcio (Via Aldo Palazzeschi 20) e campi del Centro Tecnico

    Quota di partecipazione:

    • € 220fino all’11 giugno
    • € 280dal 12 giugno

     Promozioni e convenzioni:

    • € 198 per gli abbonamenti Premium/Gold (10% di sconto)
    • € 198 per gli studenti in Scienze Motorie e Associati AIAC (10 % di sconto) per registrazioni entro l’11 giugno
    • € 380 per la partecipazione a entrambi i corsi per registrazioni entro l’11 giugno

    Cosa comprende la quota:l’iscrizione prevede la partecipazione al corso, i 2 pranzi al Centro Tecnico e il kit di abbigliamento sportivo

    150 posti disponibili

    Per info e domande: FAQ

     


     

    I relatori e le relazioni

    Attività di base

    Andrea Biffi
    Allenatore dell’under 9 del Lugano, ha lavorato anche all’Atalanta e al Milan. 
    Titolo relazione: “L’arte del duello

    Stefano Bonaccorso
    Responsabile dell’attività di base dell’Atalanta. 
    Titolo relazione: “Le competenze dell’allenatore

     

    Stefano Pasquinelli 
    Allenatore Uefa C, lavora alla Lazio come coordinatore tecnico dell’attività di base.
    Titolo relazione: “Le prime forme di collaborazione: il 2>1 e la ricerca della superiorità numerica” 


    Stefano Baldini & Michele Cavalli
    Titolo relazione: “Il progetto tecnico Juventus. Aspetti teorici e pratici

    Stefano Baldini

    Coordinatore tecnico settore del settore giovanile della Juventus.

    Michele Cavalli

    Co-coordinatore tecnico del settore del settore giovanile della Juventus.

    Settore agonistico

     
    Enrico Battisti
    Allenatore Uefa A, ha lavorato per diversi anni nei settori giovanili di Juventus, Bari, Pergocrema e Federazione di San Marino. Quest’anno all’Udinese.
    Titolo relazione: “Giovanissimi e Allievi. Istruzioni per l’uso


    Gianluca Falsini
    Allenatore Uefa A, tecnico degli Allievi della Roma.
    Titolo relazione: “L’1>1 negli Allievi: marcatura e atteggiamento difensivo


    Alessandro Lupi
    Allenatore Uefa A, tecnico della Primavera del Milan.
    Titolo relazione: “Comandare il gioco: l’impostazione dal portiere

     
    Lorenzo Simeoni
    Allenatore Uefa A, preparatore atletico professionista, allenatore dei Giovanissimi del Padova.
    Titolo relazione: “Creatività e timing, le scelte di gioco in fase offensiva

     
    Joe Sargison & Andy Sharp
    Titolo relazione: “Il movimento calcistico inglese: le strategie operative

    Joe Sargison

    Allenatore della FA (Federazione inglese). Segue il progetto FAYCD e insegna a St George’s Park (la Coverciano inglese)

    Andy Sharp

    Allenatore degli under 17 ed direttore dall’under 12 fino all’under 17 dello Sheffield Wednesday.

  • Quest’anno al nostro Master vi sarà la presenza di due tecnici inglesi, che illustreranno la metodologia operativa nei vivai Oltremanica e lavoreranno direttamente sul campo. Saranno Josef Sargison e Andy Sharp. Il primo è il responsabile FAYCD (Football Association Youth Coach Developer), il secondo è un tecnico dello Sheffield Wednesday. Abbiamo ascoltato “Joe”, che ci ha raccontato dei suoi compiti in seno alla FA e dato qualche anteprima sull’intervento di Coverciano.

  • Master Settore Giovanile 23-24 Giugno

    Master Prime Squadre 30 Giugno-1 Luglio

  • 30 Giugno-1 LuglioMuseo del Calcio CovercianoAllenatore 2.0: princìpi e organizzazione di gioco

  • Alcune domande a Attilio Sorbi, allenatore Uefa Pro, tecnico in seconda della Nazionale femminile, docente ai corsi per allenatori, relatore al Master Prime Squadre.


    ➤ Non hai potuto partecipare ai nostri Master? Vuoi vedere quello che è successo?
    Clicca sul banner in home page del nostro sito www.ilnuovocalcio.it e potrai seguire tutte le relazioni in aula e in campo dei nostri prestigiosi relatori.
    Circa 14 ore di registrazione!

  • Alcune domande a Fabio Liverani, allenatore Uefa Pro e tecnico del Lecce, relatore al Master Prime Squadre.

    Non hai potuto partecipare ai nostri Master? Vuoi vedere quello che è successo?
    Con un click potrai seguire tutte le relazioni in aula e in campo dei nostri prestigiosi relatori. Circa 14 ore di registrazione!
    Online da oggi sul sito www.ilnuovocalcio.it

     

  • Alcune domande a Giovanni Galli, Allenatore Uefa Pro e voce tattica di Mediaset Premium, relatore al Master Prime Squadre 30 giugno - 1 luglio 2018 di Coverciano.

  • Walter Zenga, allenatore Uefa Pro, relatore al Master Prime Squadre 30 giugno - 1 luglio 2018 di Coverciano.

  • Vi presentiamo i 9 protagonisti del Master Prime Squadre che si terrà a Coverciano il weekend del 30 Giugno-1 Luglio.
    In aula e sul campo svilupperanno i diversi temi in merito all’argomento del Master ben 9 relatori, tutti estremamente qualificati.

    ISCRIZIONI E ULTERIORI INFORMAZIONI:
    www.ilnuovocalcio.it/master-e-convegni/master-2018-prime-squadre

Magazine in Edicola