Marzo: quale allenamento per il calciatore?

Marzo: quale allenamento per il calciatore?

Il numero di marzo ci introduce, fin dalla copertina, al prossimo importante appuntamento: il convegno organizzato all’Hotel Sheraton di Milano, il prossimo 28 marzo, durante il quale interverranno i preparatori di alcune società di Serie A (Atalanta, Roma, Hellas Verona, Juventus), oltre a quello della Nazionale Italiana femminile e all’allenatore del Torino Moreno Longo. Dalle ore 9.00 si parlerà di allenamento del calciatore con il titolo: “Dal modello fisiologico e prestativo del calciatore alle moderne strategie di allenamento”. 

Oltre a tutte le info utili per iscriversi, su questo numero Giovanni Galli analizza la vera rivelazione di questa stagione sia in termini di risultati sia in fatto di gioco espresso: la Lazio di Simone Inzaghi. Dopo il racconto sulla figura di mister Arrigo Sacchi, Alessandro Zauli ci porta alla scoperta di un personaggio spesso discusso ma che ha fatto del calcio offensivo il suo credo: Zdenek Zeman.

Luca Bignami ha, poi, intervistato l’autore del prossimo libro della collana “Gli indispensabili” Fabio Tumazzo, che racconta le strategie utili per migliorare la performance e di come gli aspetti mentali influiscano e facciano la differenza tra una vittoria e una sconfitta.

Alberto Nabiuzzi introduce l’importanza della match analysis nel calcio moderno, fornendo indicazioni utili all’utilizzo dei video e all’interpretazione di ciò che si vede.

Per approfondire alcune proposte e indicazioni relative ai concetti essenziali per un reparto offensivo a tre elementi, è necessario leggere l’articolo di Omar Barzaghi e Vito Garzione. Infine, alcune indicazioni utili per la colazione del calciatore forniti dalla biologa nutrizionista Chiara Matteuzzi, la quale sottolinea l’importanza di questo pasto all’interno della giornata.

Articoli correlati

La giusta terminologia

Non è un errore di battitura. No, non ci siamo sbagliati. Anche se nel linguaggio da campo siamo soliti sentire giochi e partite a tema, la dicitura esatta è a temi. Sì, perché all’interno di queste diffusissime esercitazioni non c’è mai un solo obiettivo (tema), ma diversi. Ecco il motivo per cui, confrontandoci con i […]

Torniamo a dribblare

Prima di entrare negli argomenti “forti” di questo numero, concedetemi di fare gli auguri per il suo 31esimo compleanno a… Il Nuovo Calcio. Il mese di febbraio del 1991 è stato quello che ha visto la nascita della nostra rivista, che nel corso di questi anni ha attraversato le varie burrasche del mondo dell’editoria, cercando […]

Accade a novembre

Italia-Svizzera del prossimo 12 novembre non sarà decisiva, ma… ci giochiamo molto. Sarà una sorta di dentro-fuori per evitare la noiosa appendice dei play-off. Un’appendice che nasconde sempre delle insidie, lo sappiamo bene. Certamente, a Roma partiamo da favoriti, inutile negarlo. Veniamo dalla vittoria dell’Europeo, dalle convincenti prestazioni della Nations League, scendiamo in campo all’Olimpico, […]

Il calcio di tutti

La Champions è ormai entrata nel vivo e a questa manifestazione abbiamo pensato di dedicare la copertina. I primi due turni dei gironi sono stati disputati, in questo mese di ottobre vi sarà il classico giro di boa che chiarirà alquanto le gerarchie. Certo, l’ultima squadra che ha conquistato la manifestazione “a sorpresa” è stato […]