Prima della tattica

Prima della tattica

La situazione del Milan passato da Montella a Gattuso: i perché di un momento difficile per il club rossonero. L’importanza di società, delle scelte e di giocatori con caratteristiche complementari.

In questa rubrica, nel corso di questi anni ho sempre cercato di analizzare, anche mediante l’utilizzo di frame e immagini, le soluzioni studiate e applicate coi loro undici dai migliori allenatori italiani o europei. Oltre a questo, spesso ho fatto discorsi riguarda all’importanza della società in qualsiasi progetto calcistico, ho parlato della preparazione da parte dei tecnici di più opzioni di gioco nel corso della stessa gara (preparare appunto più partite all’interno dello stesso match) e di quanto sia fondamentale che l’allenatore, insieme al suo staff, sappia trasmettere un’identità di squadra ai propri giocatori. Identità frutto anche della “storia” del club. Tutto questo viene ancora prima del lavoro di campo, prima della decisione di propendere per un sistema o per un altro, prima di decidere quali princìpi portare avanti. E per analizzare la situazione del Milan, passato da Vincenzo Montella a Rino Gattuso, sicuramente è indispensabile fare appello a tutti questi concetti.

Scopri di più sul numero di gennaio: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo e digitale

Articoli correlati

Torniamo a dribblare

Prima di entrare negli argomenti “forti” di questo numero, concedetemi di fare gli auguri per il suo 31esimo compleanno a… Il Nuovo Calcio. Il mese di febbraio del 1991 è stato quello che ha visto la nascita della nostra rivista, che nel corso di questi anni ha attraversato le varie burrasche del mondo dell’editoria, cercando […]

Accade a novembre

Italia-Svizzera del prossimo 12 novembre non sarà decisiva, ma… ci giochiamo molto. Sarà una sorta di dentro-fuori per evitare la noiosa appendice dei play-off. Un’appendice che nasconde sempre delle insidie, lo sappiamo bene. Certamente, a Roma partiamo da favoriti, inutile negarlo. Veniamo dalla vittoria dell’Europeo, dalle convincenti prestazioni della Nations League, scendiamo in campo all’Olimpico, […]

Il calcio di tutti

La Champions è ormai entrata nel vivo e a questa manifestazione abbiamo pensato di dedicare la copertina. I primi due turni dei gironi sono stati disputati, in questo mese di ottobre vi sarà il classico giro di boa che chiarirà alquanto le gerarchie. Certo, l’ultima squadra che ha conquistato la manifestazione “a sorpresa” è stato […]

Orgogliosi di essere italiani

Ecco in anteprima l’editoriale del direttore Ferretto Ferretti pubblicato sul prossimo numero de Il Nuovo Calcio, in edicola e online a partire dai primi giorni di settembre. La Serie A è ripartita da poco e a lei abbiamo dedicato la nostra copertina. Una copertina insolita, non la classica foto, ma le “caricature” dei 20 allenatori […]