I numeri della serie A
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

La Roma per avvicinarsi alla zona Europa, l’Inter per consolidarsi come unica squadra insieme al Napoli in grado di mantenere un passo simile a quello della Juventus. All’Olimpico andrà in scena una partita che vedrà in campo diversi ex: Juan Jesus, Santon, Zaniolo, Nainggolan e mister Spalletti. Nei cinque precedenti, giocati nella capitale tra le due squadre, si contano due vittorie per i padroni di casa, due pareggi e una vittoria ospite.

La Roma è la squadra che subisce meno falli (10,4 a partita), ma anche quella che vince il maggior numero di duelli aerei (59%). Inoltre risulta come peggiore per quanto riguarda contrasti vinti (45%) e palloni sottratti all’avversario (26). L’Inter è la squadra che calcia più angoli (8,1 a partita), ma anche quella che effettua più passaggi in area di rigore (43) e più cross (24, di cui il 29% riusciti).

Le due compagini hanno rispettivamente segnato, nell’ultimo quarto d’ora della gara, il 32% (sette su 22) e il 40% (10 su 25) dei gol realizzati complessivamente.

Di Francesco e Spalletti si conoscono bene, nella stagione 2005/2006 il toscano era l’allenatore della Roma mentre il pescarese svolgeva funzioni di team manager. Riuscirà il tecnico della squadra capitolina a vincere la prima partita contro il collega interista?

Dati forniti da Instat Scout e Sics