I numeri della serie A
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Il Derby della Mole è la stracittadina più antica d’Italia, si tratta infatti della prima sfida giocata nel campionato italiano tra due squadre della medesima città. La Juventus ha vinto 17 degli ultimi 20 incontri disputati (2 pareggi e una sconfitta nelle restanti tre), e in questo campionato ha sempre ottenuto i tre punti in trasferta. Il Torino nelle ultime 5 gare casalinghe ha un bilancio in pareggio con 2 vittorie, 2 sconfitte e 1 pareggio.

Gli uomini di Mazzarri sono primi per falli commessi (15,9), palle perse (72) e recuperate (72) e per duelli difensivi vinti (59%). Inoltre risultano secondi per duelli totali vinti (53%) e dribbling tentati (30, solo il 60% riusciti). L’undici di Allegri è il migliore per gol fatti (32) e subiti (8), ha segnato 10 gol su palla inattiva (primo) e 6 su calcio d’angolo (primo). I giocatori bianconeri sono primi per possesso palla (59%) e duelli in attacco vinti (51%), ma ultimi per intercetti (38).

Si sfidano Belotti e Dybala, compagni di squadra nel Palermo durante la stagione 2014/2015: 38 presenze condite da 6 gol e 2 assist per il “Gallo” e 34 apparizioni con 13 reti e 10 assist per la “Joya”. Quest’anno il bottino è magro per entrambi: il bomber del Torino ha messo a segno 5 gol (3 rigori) in 15 gare, il trequartista bianconero è a quota 2 realizzazioni in 13 presenze. Sarà più decisivo il 9 granata o il 21 juventino?

Dati forniti da Instat Scout e Sics

Magazine in Edicola