E' tempo di...
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

In vantaggio 2-0 alla fine del primo tempo, l’Inter si fa rimontare e superare. Così è il Dortmund a raggiungere 7 punti, lasciando l’Inter a 4, ma con il Barcellona che pareggiando in casa 0-0 con lo Slavia è primo, ma solo con 8 punti.

Il primo tempo dell’Inter è stato semplicemente meraviglioso: squadra sempre attenta, subito in vantaggio e pronta a colpire in ogni situazione possibile. Il Borussia ovviamente ha attaccato, ma un ottimo Handanovic ha salvato il risultato. Insomma, come ci si attendeva. Ma a colpire è stata la lucidità dell’Inter: pressione e tanta voglia di vincere, come ha dimostrato il raddoppio di Vecino al 40’.

La ripresa ha stravolto tutto: la squadra di Conte non si è vista. Ha subito tre gol in 25’, ma il problema, se possibile, più dei gol, è stata una sorta di rassegnazione, nella quale tutti sono stati protagonisti “al contrario”. Tutti hanno sbagliato qualcosa e, di occasioni da rete tra il 46’ e il 90’ non ce ne sono stati. Ma si possono puntare ancora agli ottavi. Basta crederci!

Diverso il discorso del Napoli: sono di un gol, è arrivato il pareggio prima della fine del prima tempo. Che vuol dire mantenere un +4 sul Salisburgo. E, questa è la buona notizia della serata!

Magazine in Edicola