Josef Sargison (a sinistra) e Andy Sharp

News
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Quest’anno al nostro Master vi sarà la presenza di due tecnici inglesi, che illustreranno la metodologia operativa nei vivai Oltremanica e lavoreranno direttamente sul campo. Saranno Josef Sargison e Andy Sharp. Il primo è il responsabile FAYCD (Football Association Youth Coach Developer), il secondo è un tecnico dello Sheffield Wednesday. Abbiamo ascoltato “Joe”, che ci ha raccontato dei suoi compiti in seno alla FA e dato qualche anteprima sull’intervento di Coverciano.


Un percorso alquanto particolare il tuo nel calcio, Joe?
«Sì, diciamo che inizio ad allenare dopo un brutto infortunio quando giocavo nella seconda divisione della A-League in Australia. Ho deciso di fare il corso di allenatore di giovani calciatori che mi ha dato successivamente la possibilità di lavorare nei college australiani. E di rimanere in quel bellissimo continente. Tornato in Inghilterra, mi iscrivo a un Master in Marketing dello sport e vengo coinvolto dal responsabile del settore giovanile del Nottingham Forest. Partecipo ai corsi allenatori e continuo con il Nottingham. Dopo diversi anni passati tra campo ed esperienze all’estero tramite un’associazione sociale che promuove il calcio nei Paesi dell’Africa, vengo chiamato a coprire il ruolo di allenatore Under 17 nello Sheffield United, dove rimango per 3 anni prima della chiamata della Federazione Inglese.»

Qual è il tuo ruolo all’interno della Federazione?
«Il progetto di cui mi occupo si chiama FAYCD e ha come obiettivo il miglioramento e la consulenza a diversi allenatori nei settori giovanili inglesi. In relazione al territorio, le società vengono affidate a un tecnico FA che coordina tutti i tecnici del vivaio. Seguo cinque società del Nord: Leeds United, Sheffield Wednesday, Bradford City, Rotherham United e Oldham Athletic. In questi club mi confronto quotidianamente con tutti gli allenatori dagli under 9 all’under 23, sono più di 120 coach. In più insegno a St George’s Park, il centro della nostra federazione dove si svolgono i corsi allenatori.»

Al Master di cosa parlerai?
«Insieme a Andy Sharp toccherò alcuni aspetti del mestiere di allenatore, come il co-coaching che si basa sul corretto utilizzo da parte dell’allenatore del suo collaboratore. Oltre a illustrare i presupposti delle modalità operative della FA. Entrando invece nello specifico da campo, si svilupperanno alcuni concetti riguardo ai princìpi di gioco e agli obiettivi individuali che diamo ai nostri giocatori.»

Insieme a te sul campo ci sarà appunto Sharp?
«Certo, Andy è un giovane allenatore dello Sheffield Wednesday, che guida la squadra under 17 ed è il direttore delle categorie dall’under 12 fino all’under 17 dello Sheffield Wednesday. Lavoriamo spesso insieme e vi proporremo alcune esercitazioni per lavorare coi giovani e bambini sui diversi obiettivi da perseguire in base alle fasce d’età.»

INFO E ISCRIZIONI AI MASTER https://goo.gl/V5W7T4

Magazine in Edicola