L’Atalanta Mozzanica

L’Atalanta Mozzanica

L’intervista a Elio Garavaglia, da due anni alla guida dell’Atalanta Mozzanica, serie A femminile. La squadra, dopo un inizio difficile, sta risalendo a china, alla ricerca del “bel gioco”. È questo l’obbiettivo del mister, che pone il pallone al centro di ogni esercitazione che propone.

Garavaglia, che ha avuto diverse esperienze nel calcio maschile, tra cui quella al Milan, ha fatto un analisi sul movimento calcistico femminile in Italia, che deve porsi come obiettivo quello di allargare la base da cui “pescare” le giocatrici. Nuove leve che il mister tiene sempre sott’occhio, tanto da aver fatto portato in ritiro con la squadra tre calciatrici giovanissime: una classe 1999, una 2000 e una 2001.

Scopri di più sul numero di gennaio: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo e digitale

Articoli correlati

Intervista a… Francesco Perondi

Il vice-presidente AIAC, componente preparatori atletici, racconta quanto fatto nel biennio 2018-20 dopo la nascita di quella che possiamo chiamare la Casa dei Tecnici. Preparatore atletico professionista dal 1986. Docente al Settore Tecnico di Coverciano. Preparatore della Nazionale italiana femminile. Francesco Perondi non ha certo bisogno di presentazioni. Nel mondo del calcio, e dell’allenamento fisico […]

Vincenzo Italiano e lo Spezia

È stato l’artefice di una incredibile e spettacolare promozione in Serie A con lo Spezia, e Vincenzo Italiano è partito proprio da quelle emozioni, nel giro della città con il bus scoperto, a raccontarsi al nostro Luca Bignami.