Settore Agonistico

  • L’utilità di sviluppare la fase difensiva scomponendo e ricomponendo le situazioni che si verificano durante una gara secondo la metodologia Fil Rouge.

    Fil Rouge è un metodo formativo completo. Ne abbiamo parlato a lungo su questa rivista presentando l’intera metodologia (vedi gli articoli apparsi a partire dal numero di “ottobre 2018”, nel box a corredo di questo scritto un sunto degli esercizi “base”). Al suo interno sono presenti, oltre a una filosofia chiara che sottende la metodologia stessa, i princìpi di gioco per le diverse fasi, le proposte di training specifico difensivo, offensivo, per i portieri e di tipo cognitivo motorio. La qualità più importante del Fil Rouge è l’adattabilità, che può essere riferita alla struttura/contesto in cui viene sviluppata oppure in relazione alla qualità di giocatori a disposizione, tenendo sempre in considerazione il mondo in cui agiamo, quello calcistico, che è in continua evoluzione, sia socialmente sia professionalmente.

  • Due proposte per stimolare la conclusione a rete con ragazzi della fascia agonistica e, perché no, adulti. I meccanismi e i perché di questi esercizi.

  • L’utilizzo di questa opzione tattica per stimolare aspetti delle personalità dei giovani giocatori. Il pressing, infatti, diventa uno strumento didattico per perseguire obiettivi differenti da quelli meramente strategici.

  • Quali sono i concetti da aver presenti per iniziare il gioco nel settore giovanile dal portiere. Esercitazioni e situazione da considerare.

  • L’utilizzo di questi confronti come forma di allenamento per i ragazzi del settore giovanile. Le attenzioni da avere e le modifiche da apportare alla squadra.

Magazine in Edicola