Ci aspetta un mese di giugno assolutamente sfavillante e all’insegna delle nazionali. Già nel finale del mese di maggio sono iniziati i Mondiali U20, una delle competizioni più importanti a livello giovanile e per la quale abbiamo dedicato uno spazio apposito all’interno del nostro sito. Poi, dal 16 giugno al 30 vedremo all’opera la nostra nazionale U21, una rosa di assoluto valore che è certamente candidata alla vittoria finale, vista anche l’organizzazione casalinga congiunta con San Marino e per cui abbiamo dedicato un approfondimento speciale curato da Cesare Barbieri, con la collaborazione di Alessandro Zauli. Sarà poi la volta della nazionale femminile che disputerà, dopo oltre vent’anno di assenza, i mondiali di categoria. A questo proposito Luca Bignami ha intervistato l’allenatore Milena Bertolini e il suo vice, storico collaboratore della rivista, Attilio Sorbi, che stanno preparando l’evento che si terrà in Francia dal 7 giugno al 7 luglio.

Da non perdere poi l’intervista ad uno dei relatori del Master 2019: Tommaso Rocchi. L’ex giocatore e ora allenatore dell’U14 della Lazio si è raccontato a Marco Mingardi.

Il mese di maggio si apre con l’invito al Master 2019. In questa edizione saranno tanti i nomi altisonanti a partire dalla due giorni relativa al settore giovanile fino a quella che vedrà come protagonisti gli allenatori delle prime squadre. Già su questo numero sono presenti alcuni dei relatori: Ivan Zauli, il cui articolo a pagina 86 tratta dell’importanza della tecnica, Filippo D’alesio, il quale, a pagina 90, pone l’accento sulla centralità del gioco e Andrea Biffi che, in una breve intervista a pagina 42, fornisce alcune anticipazioni circa il suo nuovo libro in uscita il prossimo mese.

Imperdibile poi l’intervista, condotta da Luca Bignami e Matteo Callini, a Cesare Prandelli e a tutto il suo staff (pagina 30) in cui il mister di Orzinuovi racconta la sua esperienza sul campo e la sua filosofia di gioco, facendoci entrare nel mondo Genoa, anche grazie al coinvolgimento di tutti i professionisti che lo circondano nel lavoro quotidiano.

Un ruolo che sta subendo un’evoluzione importante e quasi radicale: per questo nel mese di aprile abbiamo dedicato un approfondimento ai numeri uno. Si tratta di una serie di articoli, curati da Gaetano Petrelli, Mauro Marchisio e Catello Senatore, che a partire da pagina 52 illustrano in che modo lavorare coi portieri sia negli adulti sia nel settore giovanile. L’importanza di non sacrificare la tecnica propria del ruolo, l’efficacia delle gestualità e il ruolo fondamentale rivestito dalla conoscenza del gioco da parte dell’estremo difensore, che porta a leggere meglio le situazioni e quindi ad anticipare la propria azione. Da non perdere, poi, lo scritto di Matteo Callini e Andrea Gerardi che, a pagina 18, raccontano il successo del Quarto Convegno di Scienza&Sport, che ha visto la presenza di 350 partecipanti.

L’apertura di questo mese è dedicata allo speciale che abbiamo preparato per coloro che lavorano nelle prime squadre. Sono 16 pagine (a partire da pagina 36) nelle quali i nostri esperti, allenatori professionisti che si confrontano tra Serie C e D, hanno fornito un totale di 40 proposte pratiche, più numerose varianti. Ogni autore ha affrontato un tema specifico, che va dalle attivazioni tecnico-tattiche alla costruzione del gioco dal basso, dalla finalizzazione a rete alle partite a tema. Passando per la gestione del possesso e la riaggressione a palla persa. Numerose soluzioni che affrontano tutte le tematiche maggiormente allenate durante la stagione e che vogliono essere unicamente uno spunto per elaborarne di nuove, utili ed efficaci per le proprie esigenze e per la propria squadra. Su questo numero da non perdere, poi, tre interviste esclusive.

Nel numero di febbraio 50 pagine di Speciale (a partire da pagina 60) dedicato a chi lavora nel vivaio delle società sportive. A curare gli scritti sono stati tutti i nostri esperti che hanno pubblicato un libro della collana Gli Indispensabili inerente a una delle categorie del settore giovanile. A questi si aggiunge Andrea Biffi, che al di là delle sue indiscutibili competenze e del suo percorso professionale di alto livello, rientra di diritto in queste pagine perché sta preparando il 18esimo Indispensabile che sarà dedicato a chi opera coi più piccoli.

Magazine in Edicola

Ultime Notizie