Il primo numero dell’anno, quello che inaugura la trentesima stagione della nostra rivista, si presenta con una grafica completamente rinnovata e con un particolare focus rivolto al calcio femminile a cui, oltre alla copertina, vengono dedicati quattro articoli che approfondiscono il tema: dai numeri significativi del Mondiale all’intervista di un’icona quale Carolina Morace, dagli esercizi di prevenzione presentati dai preparatori del Milan, Lorenzo Francini e Simona Lucarno, all’approfondimento di Davide Pisoni riguardante gli infortuni.

L’ultimo numero dell’anno è accompagnato da un ricco speciale dedicato a tutti coloro i quali, inseguendo la propria grande passione per il calcio, lavorano con dedizione nelle categorie dilettantistiche. Si tratta di un ampio spazio pensato appositamente per chi allena dalla Serie D alla Terza categoria, spesso in orari complicati da gestire, come ad esempio la sera, avendo spesso a che fare con giocatori che calcano i campi da calcio per passione e non come lavoro. Una serie di interviste, raccolte in un unico articolo, effettuate ad allenatori e preparatori esperti delle categorie, introduce a questo speciale, che continua con le proposte settimanali per le squadre che svolgono due, tre o quattro allenamenti.

Il numero di novembre si apre con il ritrovato approfondimento tattico a cura di Giovanni Galli. Il nostro storico collaboratore analizza la nuova Juventus di Sarri, ponendo l’accento sul nuovo modo di giocare dei bianconeri. A seguire l’intervista a Demetrio Albertini: il nuovo presidente del Settore Tecnico della FIGC si è raccontato a Cesare Barbieri, illustrando le sue idee per rinnovare il calcio italiano, oltre che analizzare la situazione del movimento a livello giovanile.

Ormai tutte le attività e i campionati sono iniziati ed è giunto il momento in cui gli addetti ai lavori ricercano un miglioramento di quelle che sono le proposte praticate sul campo. A tal proposito, in questo numero di ottobre, troverete un importante approfondimento che si pone la seguente domanda: “I giocatori sono fisicamente allenati?”.

Un trittico di articoli vi guiderà alla ricerca di una risposta. L’introduzione curata dal nostro direttore Ferretto Ferretti vi condurrà alla visione della situazione attuale, di quello che succede e del perché accade.

Con il mese di settembre riprende anche l’attività dei più piccoli, i quali non vedono l’ora di ritrovare vecchi e nuovi compagni di squadra, oltre che riabbracciare il proprio allenatore o conoscere quello che lo ha sostituito. A tal proposito su questo numero troverete lo speciale, curato da Luca Bignami e Marco Mingardi, dedicato all’attività di base in cui saranno presenti una serie di consigli ed esercitazioni che diversi esperti di attività giovanile hanno proposto per le categorie: Piccoli Amici, Primi Calci, Pulcini ed Esordienti. Inoltre, sarà presente un eserciziario, con idee di diversi autori, e le proposte di sedute per ogni categoria per fornire spunti utili agli allenatori nella composizione dei propri allenamenti.

Magazine in Edicola

Ultime Notizie