Settore giovanile
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

I presupposti per allenare il possesso in precampionato e non solo: princìpi di tattica individuale e collettiva, utilizzo di partite, ovvero il mezzo più reale che esiste, semplicità.

L’inizio della stagione concede ad ogni allenatore del settore giovanile la possibilità di stimolare i propri giocatori e sfruttarne il talento al fine di esprimere la propria idea di calcio, quella che più si addice al materiale umano a disposizione. Davide Brunello, allenatore Uefa A e tecnico del settore giovanile del Bari, nel suo articolo illustra i presupposti per allenare la fase di possesso, con indicazioni utili per il precampionato, ma non solo. Si comincia dai princìpi di tattica individuale e collettiva, passando per quello che deve accadere prima e dopo aver ricevuto la palla, per concludere con le partite, il mezzo più reale che esiste, che devono possedere caratteristiche ben precise: attenzione, collaborazione, opposizione, transizione e direzione di gioco.

Magazine in Edicola