Settore giovanile
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Scouting
Le indicazioni principali per chi ricopre questo ruolo e lavora principalmente in club dilettantistici, in particolare coi giovani. Consigli generali e suggerimenti da campo per agire in modo sempre più professionale ed efficace. Non perdete la seconda parte in cui saranno indicate le caratteristiche tecnico-tattiche, fisiche e comportamentali da considerare nel calciatore.

L’osservatore calcistico, ormai a qualsiasi livello, anche nei dilettanti, è un ruolo sempre più importante e che richiede una certa professionalità. La FIGC, nel 2015, ha creato un corso apposito e abilitato i primi 42 osservatori calcistici per società professionistiche. Visto il crescente interesse che riscuote tale figura, in questo articolo cercheremo di fornire indicazioni utili a tutti coloro che operano nel grandsimo mondo dello scouting dilettantistico, per appartenenza (club) o tipologia di osservazione (giocatori dilettanti). Suggerimenti e consigli che si basano sulla consapevolezza e sulla conoscenza della realtà per la quale si lavora, quindi sulle reali possibilità, esigenze e obiettivi della propria società.

Scopri di più sul numero di febbraio: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo e digitale

Magazine in Edicola