Calcio Femminile
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Gli inizi da calciatore in Argentina, da cui è emigrato in Italia per la difficile situazione politica, e la voglia di sfondare anche da noi come giocatore. Poi gli inizi in panchina nelle leghe dilettanti, fino alla chiamata dell’Inter femminile, prima come collaboratore tecnico e da quest’anno come primo allenatore. Questa, brevemente, la storia che Sebastian De La Fuente ha raccontato a Teresa Paolopoli.

Nel corso dell’intervista si è parlato dell’acquisizione ufficiale della società da parte dell’Inter, avvenuta nello scorso novembre, con i conseguenti cambiamenti che vi sono stati. Poi le ambizioni di un gruppo molto giovane ma che guida la classifica del campionato di Serie B e che l’anno prossimo punta a entrare nell’élite del calcio femminile, come fatto da Juventus e Milan negli ultimi due anni. E ancora, si è parlato della sua metodologia di lavoro, delle caratteristiche del gruppo e dell’organizzazione delle sedute. Infine, una riflessione sul movimento del calcio femminile in generale e un augurio circa il cammino delle azzurre al Mondiale francese di quest’estate.

Magazine in Edicola