Attività di base
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Gli speciali de Il Nuovo Calcio  - Attività di base. L’inizio stagione

Perché “giocare” consente ai bambini di crescere in modo armonico e sviluppando al meglio le proprie capacità motorie, cognitive e relative alla personalità. Cosa sono polivalenza e multilateralità.

Quando lavoriamo in una scuola calcio la prima cosa utile da considerare è quella di rispettare il momento evolutivo che stanno vivendo i nostri piccoli atleti. Non è opportuno chiedere loro azioni che non possono mettere in atto perché non hanno ancora la giusta maturità psicologica per comprendere e per apprendere al meglio. In parole semplici non trattiamoli come se fossero già grandi.

Per meglio rispettare le esigenze dei bambini, nei corsi per diventare allenatori UEFA B e C, viene spesso proposto il seguente suggerimento:
1. prima si impara a giocare;
2. poi a fare sport;
3. quindi, a gareggiare.
Docente di psicologia per la FIGC ai corsi base per allenatori e al corso per preparatori atletici.

L'articolo completo su IL NUOVO CALCIO di settembre in edicola o in abbonamento

Magazine in Edicola