Adulti
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Proposte pratiche e funzionali per lo sviluppo della resistenza specifica attraverso esercitazioni fisiche, tecniche e tattiche.

Secondo il professor Carlo Vittori “L’allenamento è un processo pedagogico educativo continuo che si concretizza nell’organizzazione dell’esercizio fisico ripetuto in qualità, quantità e intensità tali da produrre carichi progressivamente crescenti che stimolano i processi fisiologici di supercompensazione dell’organismo e favoriscono l’aumento delle capacità fisiche, psichiche tecniche e tattiche dell’atleta, al fine di esaltarne e consolidarne il rendimento in gara.”

Partendo da questa bellissima e completa definizione, diventa importante focalizzare l’attenzione su un concetto che sta alla base di tutto l’enunciato: è fondamentale organizzare e pianificare l’allenamento in tale direzione. Allenamento che rappresenta un progetto razionale basato sull’esercizio fisico quale agente induttore di specifiche risposte adattive. Per provocare quest’ultime non bisogna aumentare soltanto l’intensità fisica, ma anche quella cognitiva così da sollecitare i giocatori e, nel contempo, richiedere dagli stessi un’intensità organica elevata tipica delle competizioni d’élite.

L'articolo completo su IL NUOVO CALCIO di giugno in edicola o in abbonamento