Adulti
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Un momento determinante nel calcio moderno che deve essere gestito al meglio dai giocatori. Compito dell’allenatore è sintetizzare e semplificare i concetti per consentire ai propri uomini di reagire correttamente a palla persa.

Josè Mourinho durante un'intervista ai tempi del suo trasferimento a Londra alla guida del Chelsea rispose così alla domanda su quali fossero le tendenze tattiche nel calcio di alto livello: “Le transizioni sono diventate cruciali. Quando l’avversario è organizzato difensivamente, è molto difficile segnare. Il momento in cui perde la palla, può essere l'occasione per sfruttare la possibilità di trovare qualcuno fuori posizione. Allo stesso modo, quando noi perdiamo il pallone dobbiamo reagire immediatamente… I giocatori devono imparare a leggere la partita, a capire quando pressare e quando ritornare alle loro posizioni difensive. Tutti dicono che le palle inattive facciano vincere le partite, ma io penso che siano più determinanti le transizioni” (www.uefa.com).

L'articolo completo su IL NUOVO CALCIO di febbraio in edicola oin abbonamento

 

Magazine in Edicola