Adulti
Typography

I concetti principali per chi vuole impostare con la propria squadra il 4-4-2; le progressioni per porre le fondamenta con il proprio undici.

Spesso il 4-4-2 viene indicato come quello di base per costruire una squadra; a volte, al contrario, lo si definisce troppo “piatto” per essere efficace o si evidenziano altre lacune (poche linee di passaggio). Sicuramente, fornisce compattezza all’intero undici e una determinata sicurezza difensiva. È chiaro, comunque, che le sue interpretazioni sono quelle che possono renderlo veramente efficace o meno. O meglio più offensivo o difensivo. In realtà, in un calcio sempre più in divenire, dove contano i princìpi al di là dei “numeri”, il suo utilizzo a qualsiasi livello può essere una modalità operativa per dare una linea comune al proprio gruppo e per poi trovare i corretti adattamenti a seconda dei giocatori a disposizione. Infatti, qualsiasi allenatore dovrebbe partire da questo punto per scegliere un’organizzazione tattica o un’altra: si tratta di capire le peculiarità tecnico-tattiche e fisiche dei propri uomini e le interazioni reciproche tra loro per optare per questo o quello schieramento.

Scopri di più sul numero di dicembre: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo e digitale