Adulti
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Di cosa si tratta e le indicazioni per organizzare nel modo migliore queste soluzioni tattiche con il proprio undici. Proposte pratiche.

La transizione costituisce la terza fase del gioco (insieme a possesso e non possesso) e avviene nel frangente in cui la palla passa da una squadra all'altra. Il termine, che deriva dal latino transitionis e, a sua volta, dal verbo italiano “transire” (significa “passare”), indica il passaggio da una condizione (o situazione) a un’altra. La fase di transizione, però, non deve essere confusa con la ripartenza, in quanto quest'ultima è unicamente un'eventuale conseguenza diretta della transizione stessa. Se la transizione è una situazione di “passaggio”, la ripartenza offensiva, ad esempio, prevede che già una delle due squadre abbia il possesso e in tal caso possa organizzare la costruzione, lo sviluppo o addirittura, in caso di conquista in zona ultra-offensiva, la finalizzazione.

L'articolo completo su IL NUOVO CALCIO di aprile in edicola o in abbonamento

Magazine in Edicola