Adulti
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Manuel Gallelli, preparatore atletico del Cesena, presenta una superficie, un po’ inusuale, su cui far svolgere una parte dell’allenamento ai propri giocatori. La ricerca scientifica, infatti, ha provato a indagare l’utilizzo di superfici alternative come la sabbia.

La facilità di accesso alla stessa e i bassi costi, rendono questo tipo di training un’opzione praticabile da tutti i professionisti del settore, in quanto compiere uno spostamento su questa superficie richiede un impegno muscolare molto elevato, consentendo contemporaneamente l’esecuzione di gestualità tecniche specifiche del gioco del calcio. Il prof ha presentato poi una serie di proposte pratiche, analizzando anche le modalità operative corrette ponendo attenzione a ciò che viene richiesto e a quelli che possono trasformarsi da vantaggi a svantaggi.

Magazine in Edicola