Adulti
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Una serie di esercitazioni e indicazioni per allenare i calciatori principalmente con il pallone. L’utilità di codificare le proposte mediante dati raccolti coi GPS.

Nel calcio moderno esistono ormai molteplici studi, L’ALLENAMENTO sviluppati soprattutto attraverso l’utilizzo della match
analysis, mirati a definire il modello prestativo del CAMPETTI REALIZZATI CON SOFTWARE calciatore. Sappiamo, infatti, che in una partita il giocatore, indipendentemente dal ruolo, effettua molte accelerazioni e decelerazioni, seguite o precedute da fasi di cammino o corsa a medio-bassa velocità. In questo contesto, diventa di vitale importanza sollecitare tutte le capacità condizionali, sia da un punto di vista globale sia, in particolar modo, specifico, consapevoli che ogni ruolo ha le proprie caratteristiche, fisiche e tecniche.

La fortuna di descrivere in maniera così precisa la prestazione fisica dei nostri uomini permette di avere un canale preferenziale per scegliere i metodi e i mezzi più efficaci da sfruttare per le necessità che si vengono a determinare nel corso di un incontro. Ecco allora che l’allenamento metabolico si deve basare anche su situazioni specifiche, per stimolare l’atleta ad affrontare le situazioni che realmente si possono verificare nel match, non soltanto atleticamente parlando, ma pure per quanto concerne gli aspetti cognitivo- situazionali. A ragion di ciò, non dobbiamo limitare lo sviluppo e il mantenimento della condizione fisica a delle mere proposte “a secco”, ma cercare di integrarle il più possibile con l’attrezzo palla, gli avversari e i portieri e considerando le dimensioni del campo.

Attraverso una metodologia situazionale diventa conveniente stabilire e definire il carico secondo gli obiettivi prefissati nella programmazione (siano essi di tipo fisico, tecnico, tattico o cognitivo), per creare gli adattamenti specifici. Partendo da dei valori medi di riferimento del carico esterno ottenuti tramite lo studio e l’analisi del software dei GPS K-SPORT si è provato a mettere in relazione tra loro tutte le componenti della metodologia situazionale di cui abbiamo appena parlato. In questo articolo, nello specifico, verranno consigliate tre esercitazioni di diversa natura fisico- atletica e tecnico-tattica da inserire all’interno di un microciclo settimanale in preparazione della partita.

Scopri di più sul numero di luglio: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo o digitale. Per info: serviziolettori@sportivi.it

Magazine in Edicola