Da 25 anni è uno dei “bordocampisti” più noti e apprezzati della televisione, di professione giornalista e, proprio per questo motivo, Marco Nosotti si è prestato come autore di un “pezzo” sulla nostra nazionale.

Leggi tutto...

Quali possono essere gli sviluppi di gioco se i nostri avversari non portano una pressione ultra-offensiva? Come possiamo comportarci se attendono nella loro metà campo? Gaetano Fontana, allenatore Uefa Pro con esperienza in diverse realtà della Serie C, analizza ed espone i concetti da tenere presenti e propone una seduta dimostrativa incentrata su questa finalità.

Leggi tutto...

Frequenza cardiaca appena svegli e variabilità della stessa sono indicatori dello stato di salute. L’importanza di fare attività in “primissima mattina”.

Leggi tutto...

Alessandro Oddo

Settore giovanile

Il picco di crescita è un periodo importante da monitorare nel percorso del giovane calciatore per questo è importante modulare i carichi di allenamento in relazione all’atleta per evitare periodi di inattività, ma anche come forma preventiva.

Ci siamo confrontati su questo tema con Alessandro Oddo, per sei anni preparatore fisico delle categorie U15 e U16 del settore giovanile del Novara Calcio, che ha iniziato ad occuparsi del picco di crescita durante l’elaborazione della tesi di laurea in scienze motorie, tema poi approfondito e curato durante le esperienze sul campo in ambito giovanile.

Ne è uscita una bella chiacchierata che potete leggere nel numero di novembre su un argomento tanto delicato quanto, purtroppo, spesso sottovalutato.

Leggi tutto...

Marco Montini è un preparatore atletico professionista, oltre che allenatore Uefa B, e attualmente si occupa della preparazione atletica nell’ambito delle squadre nazionali giovanili della FIGC.

Leggi tutto...

Questo tipo di proposte sono un mezzo utile per incrementare la forza nel giovane calciatore. Cosa dice la scienza e alcune esercitazioni divertenti ed efficaci.

Leggi tutto...

Sul numero di novembre insieme ad Alberto Nabiuzzi anticipiamo un tema che svilupperemo in modo più ampio e articolato sulla gestione delle situazioni di palla inattiva coi giovani calciatori.
 
"L’esclusività mi ha incuriosito a voler approfondire questo vasto argomento - spiega Nabiuzzi - Attraverso lo studio e l’analisi ho avuto modo di poter sviscerare il tema palle inattive, con l’intento di condividere delle considerazioni che possano essere un punto di partenza per noi allenatori. Questo articolo è solo una parte di quello che poi potrete trovare all’interno del sesto libro della collana i Tattici de Il Nuovo Calcio “I calci piazzati" in uscita nelle prossime settimane. 
Nel contenuto che troverete questo mese affronto il tema attraverso concetti e proposte pratiche trasversali, dai più piccoli fino agli adulti, per mostrarvi come si può inserire all’interno delle nostre sedute”.
Leggi tutto...

"Per poter apprendere, dobbiamo considerare la pratica anche in termini quantitativi".
Questo il ragionamento da cui è partito Fabio Napoletani per articolare il suo intervento che potete leggere sul numero 333 di Novembre dal titolo “Spazio e tempo questione di metodologia”: una serie di spunti interessanti nella programmazione e gestione delle sedute d’allenamento in funzione del contesto in cui vi trovate.

Organizzare e gestire al meglio gli spazi e i tempi a disposizione può infatti supportare la metodologia scelta per favorire un maggior numero di esperienze utili a incentivare l’apprendimento dei nostri giocatori.

Leggi tutto...

Il connubio tra attività ludica e gestualità specifiche è importante fin dai Piccoli Amici. A questo proposito, Riccardo Banfi, allenatore Uefa B e preparatore atletico di settore giovanile, ci offre una strategia per lavorare in tale direzione e propone una seduta di allenamento esemplificativa per la categoria.

Leggi tutto...

Riflessioni sul ruolo dell’allenatore dei portieri, nel confronto con atleti di diverse culture-formazioni.

Leggi tutto...

Anche gli estremi difensori si devono ripresentare al campo per un precampionato diverso dal solito. Il nostro gruppo di lavoro coordinato da Gaetano Petrelli e composto da Valerio Fiori, Luigi Ragno e Paolo Gerotti ha analizzato la situazione e indicato la “strada”. Sia per i giovani sia per gli adulti.

Leggi tutto...

Stefano Baroncini, allenatore dei portieri del settore giovanile della Juventus, ha voluto approfondire il concetto relativo alla capacità dell’estremo difensore di interpretare in maniera corretta il gioco, anche attraverso lo sviluppo di capacità cognitive.

Leggi tutto...

Napoli e San Marino, sono le due squadre che hanno raggiunto la massima serie dopo una stagione anomala a causa del Covid-19.

Leggi tutto...

Si sono riuniti in una tavola rotonda virtuale alcuni fra i più importanti esponenti del mondo del calcio femminile con la nostra Roberta Santoro che ne ha curato l’elaborazione.

Renzo Ulivieri, presidente dell’AIAC e direttore della scuola allenatori, nonché tecnico del Pontedera femminile, Elisabetta Bavagnoli, allenatrice della Roma, Katia Serra, ex calciatrice, voce tecnica di Sky e responsabile del Settore Calcio Femminile dell’AIC e Marta Carissimi, ex giocatrice, in ultimo del Milan, società con cui ha chiuso la carriera proprio lo scorso giugno, hanno dato vita ad un importante scambio di idee e opinioni su quello che potrà accadere con l’introduzione del professionismo all’interno del calcio femminile. La linea è tracciata ora serve mantenere la parola per dare continuità ad un percorso che vede questo movimento in forte ascesa, ma che necessita di supporto per essere mantenuto in rampa di lancio.

Il commissario tecnico della Nazionale italiana parla di speranze, timori e sorti del calcio femminile dopo questa crisi causata dal Coronavirus.

Leggi tutto...

Un interessante confronto tra calcio dilettantistico e professionistico sui “numeri” fisici. Quali analisi sono più convenienti e i dati da tenere in considerazione.

Leggi tutto...

La valutazione del profilo forza-velocità richiede spesso attrezzatura costose ma, in questo articolo, Paolo Artico, preparatore atletico dell’Ascoli, spiega le modalità per poter effettuare questo tipo di analisi, illustrando anche i materiali e le attrezzature necessarie per svolgere i test a basso costo, mantenendo però standard elevati.

Leggi tutto...

Il significato di questi due termini e le implicazioni dovute allo stop forzato. Alcune indicazioni per la ripresa post COVID-19.

Leggi tutto...