Interviste
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Una cittadina di 20.000 abitanti, non lontana da Vicenza: questo il regno di Roberto Venturato, alla quarta stagione sulla panchina della prima squadra. Dopo la promozione dalla C, due play-off di B quasi inaspettati. Luca Bignami e Matteo Callini hanno intervistato il tecnico e lo staff per scoprire i segreti dietro a questi traguardi: tanto lavoro, competenza e serietà.

Il mister si racconta partendo dagli inizi, quando a 31 anni ha smesso di giocare, passando ad allenare nella scuola calcio prima, in Juniores poi. Infine il salto nel mondo degli adulti. Venturato ha espresso i suoi princìpi e le sue idee di calcio, proponendo anche alcune proposte pratiche utilizzate per allenarli. Poi il suo pensiero sull’uso della match analysis e qualche consiglio per chi lavora nei dilettanti. Allo stesso modo sono stati incalzati anche il vice, Edoardo Gorini, il preparatore, Andrea Redigolo, l’allenatore dei portieri, Andrea Pierobon, e il collaboratore, Roberto Musso, alla scoperta di tutti i segreti dell’universo Cittadella.

Scopri di più sul numero di novembre: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo o digitale

Magazine in Edicola