Moreno Longo

Interviste
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

L’allenatore del Frosinone, Moreno Longo, insieme al suo staff, ci ha fatto entrare nella sua “casa”, il nuovissimo Benito Stirpe. Ci ha indicato le differenze che vi sono nel passaggio dal settore giovanile (nel quale allenava fino a due stagioni fa) a una prima squadra, analizzando poi le sue modalità di lavoro. Si è soffermato, poi, sul modulo maggiormente utilizzato quest’anno, il 3-4-2-1, evidenziando le caratteristiche sia in fase di possesso che in quella di non possesso.

Nel corso dell’intervista di Luca Bignami, ha snocciolato una settimana tipo, donandoci anche qualche proposta pratica. Al suo staff, in particolar modo al preparatore atletico Paolo Nava, è toccata la definizione di una settimana tipo e delle metodologie utilizzate per sviluppare questa componente nei calciatori. Dario Migliaccio, vice allenatore, ci ha parlato del suo rapporto col mister e della suddivisione dei compiti, mentre l’allenatore dei portieri Massimo Ferraris ci ha indicato la tipologia di training utilizzata con gli estremi difensori della squadra ciociara.

Scopri di più sul numero di febbraio: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo e digitale

Magazine in Edicola