Interviste
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Parla il presidente del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC. Il punto della situazione in base a quanto successo, le iniziative tra passato e futuro, con la speranza che tutto torni... meglio di prima!


Luca Bignami ha intervistato per noi il presidente del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC, Vito Tisci. La coordinazione e organizzazione di tutti i campionati giovanile e le linee guida per le scuole calcio del territorio nazionale, oltre che i progetti “calcistici” legati alla scuola passano tutti per l’organizzazione che il pugliese guida dal 2014. Il presidente è stato il primo a fermare l’attività, quando il virus stava affacciandosi nel nostro Paese, non senza dolore, ma con la certezza che quanto si stava facendo sarebbe stata l’azione migliore per salvaguardare la salute dei giovani atleti. Oltre a questo, è stato fatto il punto della situazione attuale, in relazione a quanto è accaduto a causa del COVID-19 e alle conseguenze che questo porterà in tante società, specialmente a livello dilettantistico. Inoltre, si è anche parlato delle iniziative future, con la speranza che si possa tornare, nel minor tempo possibile ma in assoluta sicurezza, a calcare i nostri campi di calcio.

Magazine in Edicola