Interviste
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

La stagione appena conclusa è stata senza dubbio un momento di svolta per tutto il movimento calcistico femminile sia per il passaggio dalla Lega Nazionale Dilettanti alla FIGC sia per il seguito che c’è stato a partire dal cammino verso i Mondiali della nazionale fino ad arrivare al campionato con dirette televisive. Teresa Palopoli ha quindi intervistato Katia Serra, ex calciatrice di Serie A, docente ai corsi per allenatori Uefa B e Uefa C, oltre che commentatrice tecnica per Sky e responsabile AIAC per il calcio femminile.

L’ex giocatrice bolognese ha fornito uno spaccato della situazione toccando tematiche come il mancato status di professionista per le calciatrici, importante sia in termini di tutele assicurative e previdenziali che di salario, il livello del nostro campionato, che è in continua crescita, fino ad arrivare al miglioramento tecnico e tattico generale e ai Mondiali che la nazionale disputerà in Francia nel mese di giugno.

Magazine in Edicola