Interviste
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

L’intervista di Cesare Barbieri al Campione del Mondo e Pallone d’Oro del 2006, che dopo aver appeso gli scarpini al chiodo si è dedicato alla carriera da allenatore. Oggi è il tecnico del Guangzhou Evergrande, che ha vinto le ultime sette edizioni del campionato cinese e punta all’ottavo successo consecutivo. Fabio Cannavaro ha parlato del suo sistema di gioco preferito e delle scelte effettuate con la squadra cinese, che aveva già allenato tra il 2014 e il 2015.

Ci ha svelato quali sono gli aspetti che cura maggiormente e la particolarità di lavorare affiancati da un traduttore. E ancora, si è soffermato sulla crescita delle società calcistiche cinesi e della lega in generale, che punta a crescere sempre di più su modello di quelle occidentali. L’intervista si chiude con alcune domande a Paolo Cannavaro, che ha raggiunto il fratello terminata la sua carriera al Sassuolo. Dopo essersi soffermato sul lavoro organizzato con lo staff e le differenze riscontrate rispetto all’Italia, l’ex difensore ha indicato un esempio da seguire in allenamento per spirito di dedizione e voglia di migliorarsi: Edinson Cavani, che litigava con i portieri rei di non aver fatto di tutto per parare.

Scopri di più sul numero di ottobre: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo o digitale

Magazine in Edicola