Analisi tattica - A TUTTA QUALITÀ

News
Typography

La “nuova” Juventus d’attacco studiata da Allegri si prepara ad affrontare un mese decisivo per Champions, Campionato e Coppa Italia. Grazie alle abilità dei singoli, alla mentalità vincente e alla forza fisica in alcuni elementi… i bianconeri si giocheranno le proprie carte su tutti i tavoli.

Responsabilità. Una parola che l’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, ha citato diverse volte in conferenza stampa. Non certo per addossare eventuali risultati negativi ai giocatori, ma per far capire che – in fin dei conti – i protagonisti dello spettacolo sono proprio loro. Con le qualità individuali, con le letture, con lo spirito di sacrificio. E quest’ultima è un’altra “chiave” delle prestazioni dei bianconeri nell’ultimo periodo. La mentalità è la solita, quella di una squadra determinata e “tosta”, i cui calciatori sono pronti ad aiutarsi l’uno con l’altro.

L'articolo completo su IL NUOVO CALCIO di aprile in edicola o in abbonamento